firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Polemica

Cantieri infiniti, l'Assessore Mattei contro Toscana Energia

"I cittadini meritano rispetto, non accetteremo più questo comportamento"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Non accettiamo più un simile comportamento da parte di Toscana Energia, i cittadini meritano più rispetto. Ci troviamo di fronte a un autentico bombardamento di proteste, cantieri infiniti, ripristini mal eseguiti e pochissima informazione alle persone. E questo vale anche per altre aziende che si occupano di sottoservizi". Lo afferma l'assessore alle manutenzioni Massimo Mattei, dopo numerose segnalazioni di disagi da parte di cittadini. "Comprendo l'esigenza di Toscana Energia di ottemperare entro il 2014 a prescrizioni della Comunità europea che prevedono la sostituzione di tutte vecchie tubazioni in ghisa - dichiara Mattei - ma questo non la giustifica nei metodi. Vengono aperti ogni giorno cantieri che puntualmente vengono lasciati in stato di abbandono, ma non solo: quelli che vengono conclusi con il ripristino provvisorio degli scavi, in attesa della nuova asfaltatura, sono trascurati tanto da creare talvolta veri e propri elementi di pericolo per pedoni e automobilisti". "Per citare un esempio su tutti - spiega Mattei - in via Toselli per circa 30 metri di scavo i lavori sono iniziati il 17 dicembre ed ad oggi lo scavo è sempre lì, aperto, con i cittadini che devono trasformarsi in equilibristi su improbabili passerelle di legno e transenne, mentre Toscana Energia ci ha chiesto ben quattro proroghe e non si vedono mai operai. Per non parlare di via delle Porte nuove, dove i lavori che sarebbero dovuti terminare entro la fine dell'estate sono andati ben oltre i tempi". "Il nostro mandato amministrativo - sottolinea Mattei - è stato improntato sin dall'inizio sulla comunicazione e sulla certezza di esecuzione delle opere pubbliche e penso che i risultati siano stati evidenti. Ogni lavoro coordinato dai nostri uffici comunali è sempre stato opportunamente seguito e ai cittadini viene data sempre una esaustiva e utile comunicazione dei tempi, spesso anche direttamente da me. Tra l'altro la scelta di trasparenza dell'amministrazione comunale di indicare in rete civica tutti i nominativi dei dipendenti con numero telefonico e indirizzo e mail è una decisione coraggiosa che pochi altri enti hanno fatto, lasciando ai call center i loro canali comunicativi". "Per questo - prosegue - questo comportamento da parte delle ditte di sottoservizi è inaccettabile e stiamo studiando il modo per prevedere nelle ordinanze con le imprese una forma di comunicazione precisa ai cittadini sui tempi dei lavori, magari anche un volantinaggio che indichi i nomi dei tecnici e funzionari di riferimento". "Spero - conclude Mattei - che Toscana Energia e tutte le aziende dei sottoservizi siano pronte a collaborare, ma se nei prossimi giorni la situazione non cambierà mi assumerò tutta la responsabilità di revocare o sospendere le ordinanze per le imprese che operano male".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]