firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Venerdi 25 al Saschall per fermare i tunnel e la stazione Foster

Lega Nord: Una petizione al sindaco per bloccare la TAV

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Lega Nord fiorentina è da sempre contraria al tunnel della Tav e dopo dibattiti in Consiglio Comunale, conferenze stampa informative e dopo l'ultima iniziativa intrapresa da Mario Razzanelli: un sondaggio rivolto ai cittadini per testare il grado di conoscenza del progetto, delle soluzioni alternative e infine l'eventuale gradimento; ora dal Carroccio arriva l'ultima proposta: una petizione per chiedere al sindaco di Firenze Matteo Renzi di bloccare i lavori di scavo per la realizzazione del sottoattraversamento, un invito che sarà rivolto a quei cittadini che parteciperanno all'evento contro il tunnel organizzato per venerdì prossimo (20,30) dalla Lega Nord al Saschall. Un'iniziativa, quella della petizione, annunciata oggi in Palazzo Vecchio, all' incontro erano presenti anche il consigliere regionale del Carroccio Gianluca Lazzeri e quello provinciale Marco Cordone. Durante la serata invece sarà illustrato ai partecipanti il progetto di attraversamento cittadino in superficie messo a punto, alcuni anni fa, da un gruppo di docenti dell'università fiorentina, "un programma - ha commentato l'eurodeputato e segretario regionale della Lega, Claudio Morganti - che costerebbe solo 300 milioni e non devasterebbe Firenze come invece faranno i lavori previsti dal costoso progetto del tunnel". Morganti ha spiegato che i cantieri in corso d'opera non sono gli scavi veri e propri che "ancora non possono partire" perchè "l'Osservatorio ambientale non ha dato il via libera definitivo ai lavori: e la Lega - ha aggiunto - si impegnerà affinchè questo non venga dato". Il capogruppo del Carroccio in consiglio regionale, Antonio Gambetta Vianna, ha sottolineato come le opere di realizzazione del tunnel "penalizzeranno moltissimo l'area e le attività fieristiche della Fortezza da Basso, che resterà per anni circondata ed irrimediabilmente incastrata nei cantieri". Quanto all'evento di venerdì prossimo, il consigliere comunale leghista Mario Razzanelli ha auspicato che vi partecipi "almeno qualche centinaio di fiorentini".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]