firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
"Passaggio importante"

Dl semplificazioni, Iv Firenze: “Per il nostro territorio tramvie, alta velocità e nuova pista"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

“I contenuti del decreto semplificazione che emergono in queste ore contengono alcune misure importanti anche per le opere del territorio fiorentino e toscano, che noi di Italia viva avevamo già sottolineato con il nostro piano shock: il nodo AV di Firenze, le nuove linee tranviarie e la nuova pista dell'aeroporto di peretola che rientrano all'interno del piano “Italia veloce” del MIT, allegato al dl semplificazioni.”

Questo quanto dichiarato dal deputato fiorentino di Italia viva Gabriele Toccafondi, insieme alla consigliera regionale Titta Meucci e ai coordinatori fiorentini di IV Francesco Grazzini e Patrizia Ciabattoni.

 

“Bene poi che tante altre opere importanti per la toscana come la Tirrenica, la Fano-Grosseto, la darsena Europa e la ricostruzione ponte di Albiano siano rientrate nelle prime 50 per le quali sarà previsto un commissario straordinario.” Proseguono gli esponenti di Italia Viva 

 

“Il tema dello sblocco delle infrastrutture è da sempre una priorità per Italia viva, e siamo contenti che il governo oggi faccia un passo verso questa direzione. Firenze e la Toscana, a maggior ragione dopo questa fase di crisi economica oltre che sanitaria - concludono - hanno bisogno di opere e infrastrutture efficienti e moderne, che facciano ripartire il lavoro, e quindi l'economia del territorio.”

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]