firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
L'accordo

Alta velocità, Razzanelli: "Lascio soddisfazione a Renzi e Rossi"

Il consigliere comunale della Lega: "Questa non mi rallegra affatto"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Apprendiamo da un comunicato stampa della Regione Toscana che a Roma è stato siglato questa mattina l’accordo per la realizzazione del nodo fiorentino dell’alta velocità. È un passaggio che non ci rallegra affatto: la soddisfazione la lasciamo tutta agli amministratori protagonisti: oltre al sindaco Renzi, il presidente della Provincia Barducci e il governatore della Toscana Rossi; a noi restano tutte intere le preoccupazioni per un’opera che giudichiamo inutile oltre che scandalosamente costosa e pericolosa per Firenze”. Questo il commento del capogruppo di Lega Nord Toscana Mario Razzanelli.
“Ci è impossibile, al momento, poter dare un giudizio dettagliato sui contenuti dell’accordo, e questo perché gli uffici non ci hanno fornito la delibera esecutiva approvata nella giunta di ieri nonostante le nostre esplicite e formali richieste, nonostante il fatto che, come consiglieri comunali, abbiamo diritto all’accesso immediato agli atti della giunta” ha aggiunto il capogruppo.
“Riservandoci dunque di poter intervenire più avanti nel merito dell’accordo – e soprattutto su come sia stato risolto o aggirato il problema della mancanza dell’autorizzazione paesaggistica – purtroppo oggi dobbiamo fermarci all’amarezza nel veder concludere l’iter burocratico che sancisce la spesa di svariati miliardi di euro per un’opera che non serve alla realizzazione dell’alta velocità (per cui sarebbero bastati 300 milioni), ma solo a soddisfare gli interessi economici di costruttori e gestori, mettendo inoltre a rischio il fragile tessuto geologico di Firenze. Tutto questo in un momento di drammatica crisi economica in cui vengono chiesti 47 miliardi di euro agli italiani” ha concluso Razzanelli

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]