firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Conferenza stampa

Lazzari: "Se noi miglioriamo riavvicineremo il tifosi alla Fiorentina"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

A pochi giorni dall'incontro di Campionato tra Chievo e Fiorentina, dove il tecnico della ACF Sinisa Mihajlovic sarà chiamato ad un nuovo esame, oggi ha parlato in conferenza stampa il bergamasco Andrea Lazzari, centrocampista Viola classe 1984.

Ecco le principali dichiarazioni dell'autore del gol che ha regalato la vittoria (ma non ha risparmiato i fischi del Franchi al 90°) in occasione dell'ultima partita contro il Genoa.

 

“Era tanto che non segnavo, ma ero sereno e non aspettavo il gol a tutti i costi. Firenze è una piazza esigente, ogni tanto riusciamo a fare contenti i tifosi, altre no, ma ci impegnamo sempre. Purtroppo domenica ho sentito i cori contro il Mister, non sono piacevoli...Sinisa ci dice di stare tranquilli, visto che sono rivolti a lui. Domenica – prosegue – è una partita dura, faremo di tutto per cercare di vincere col Chievo, speriamo che a Verona possa arrivare il primo successo esterno della stagione”.

“Montolivo? - Con Riccardo c'è una lunga amicizia, lui è un grande professionista e piacerebbe a tutti essere un giocatore con le sue doti ed essere così importante per la squadra”. “La Nazionale? - Sicuramente bisogna fare bene col club per ottenere una chiamata”.

“Cassano? - I giocatori sono esseri umano come tutti gli altri, con i nostri pregi e difetti...dico ad Antonio di stare tranquillo, qualche settimana fa questo intervento l'ha fatto anche mia nipote ed è andato tutto bene. Cassano sarà operato dallo stesso chirurgo”.

“Quanto sono responsabili i giocatori per i risultati ottenuti? - Sicuramente la colpa è nostra delle prestazioni che non riusciamo a portare a casa con risultati positivi, siamo noi che andiamo in campo. Con la Juve c'è stata solo il primo tempo dove abbiamo fatto male, il secondo lo abbiamo giocato alla pari. Per raggiungere l'Europa ci vuole continuità, speria di iniziare domenica con una vittoria col Chievo Verona”.

“Il contratto? - Sono in comproprietà col Cagliari e mi auguro di fare bene in maglia Viola e che la Fiorentina mi riscatti”.

“Firenze è una piazza con molto trasporto, me lo aveva detto Montolivo – conclude – si pretende molto dalla Fiorentina. Dobbiamo stare sereni e tranquilli, senza farci condizionare dalle proteste dei tifosi,  se facciamo bene riporteremo entusiasmo e le cose miglioreranno di conseguenza”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]