firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
carabinieri

A casa aveva supermarket della droga. 50 chili tra hashish e cocaina, studente 33enne in manette

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Nascondeva quasi 50 kg tra hashish e cocaina in casa, ma è stato scoperto e arrestato dai carabinieri della stazione Uffizi Firenze. A finire in manette A.K., 33enne albanese, studente universitario, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Nel corso di un servizio di pattuglia i militari, in transito in piazza D'Azeglio, hanno sottoposto a controllo l'uomo, il quale però non aveva i con sè documenti di identificazione. Il 33enne ha spiegato di aver lasciato il passaporto nell'abitazione e pertanto si è dichiarato disponibile ad andare a prelevarli.

 

Temendo che l'uomo potesse in qualche modo dileguarsi, i carabinieri lo hanno accompagnato fino a casa. Qui hanno notato una strana confezione in cellophane sul comodino vicino al letto, con all'interno della marijuana.

 

Gli accertamenti più approfonditi hanno permesso di ritrovare all'interno di un armadio e della cantina un vero e proprio supermarket della droga. Perfettamente confezionati in involucri in cellophane sottovuoto, ben 167 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 47 chilogrammi, quattro panetti di cocaina per un peso complessivo di circa 1,7 chilogrammi, la somma in contanti di 1.000 euro e materiale vario per il peso e il confezionamento dello stupefacente.

 

Il tutto è stato posto sotto sequestro mentre l'albanese è stato condotto al carcere di Sollicciano. Si calcola che la vendita al dettaglio di tutto lo stupefacente sequestrato avrebbe potuto consentire un guadagno di oltre 500.000 euro.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]