firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
18ª giornata di ritorno

Palermo - Fiorentina: risultato finale 2 a 3

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Fiorentina affronta al Barbera il Palermo di Iachini nella penultima gara di Campionato.

Servono punti per ipotecare il quinto posto, anche se il pareggio della Sampdoria nel lunch match con l'Empoli garantisce la quasi certezza della conquista dell'Europa. Nelle ultime 13 sfide tra i viola e i rosanero si conta un solo pareggio.

Queste le formazioni ufficiali di Palermo – Fiorentina, gara valida per la 18ª giornata del girone di ritorno del Campionato di Serie A 2014 – 2015:

 

Palermo (3-4-1-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Della Rocca, Rigoni, Jajalo, Lazaar; Quaison; Vazquez, Dybala. A disp: Ujkani, Fulignati, Rispoli, Milanovic, Pereira da Silva, Palmieri, Terzi, Ortiz, Maresca, Daprela', Bentivegna, Belotti. All.: Iachini.

 

Squalificati: Chochev. Diffidati: Terzi, Vitiello, Vazquez, Dybala, Daprelà, Bolzoni, Morganella.

Indisponibili: Bolzoni, Makienok, Morganella.

 

Fiorentina (4-3-2-1): Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Pasqual; Mati Fernandez, Pizarro, Kurtic; Ilicic, Salah; Gilardino. In panchina: Tatarusanu, Richards, Badelj, Vargas, Aquilani, Joaquin, Basanta ,Borja Valero, Alonso, Bernardeschi, Gomez, Rosi. All.: Montella.

 

Squalificati: Diamanti. Diffidati: Basanta, Borja Valero, Gomez, Kurtic, Neto. Indisponibili: Babacar, Lupatelli, Rossi.

 

 

Arbitro: Piero Giacomelli della sezione di Trieste; assistenti Gava e Tasso; giudici di porta Massa e Pairetto; quarto uomo Iori.

 

Inizia l'incontro, dà il calcio d'avvio il Palermo che al 1' conquista il primo angolo della gara. Al 2' Mati Fernandez cerca il secondo palo con un tiro da fuori are,ma non inquadra il bersaglio. Al 5' Kurtic, schierato in barriera, viene colpito in pieno volto dal pallone, al 7' rientra in campo dopo i controlli di Manetti. Ritmi tutt'altro che irresistibili al Renzo Barbera. Al 15' Della Rocca gira verso la porta, blocca Neto: prima conclusione nello specchio della porta dell'incontro. Al 16' Ilicic sfiora il vantaggio con un sinistro che esce di 40 centimetri alla sinistra di Sorrentino. Al 20' Pasqual mette in mezzo per Gilardino che viene anticipato di un soffio. Al 23' Ilicic esplode un sinistro dalla distanza che si insacca all'incrocio. Palermo 0 – Fiorentina 1. Al 26' Jajalo pareggia subito i conti sparando in rete una respinta di Pizarro. Palermo 1 – Fiorentina 1. Al 27' Della Rocca sfiora il palo su suggerimento di Dybala. Al 30' Salah vittima di un colpo alla coscia, viene sostituito da Joaquin. Al 33' Gilardino, da centravanti vero, devia in rete una conclusione di Mati Fernandez. Palermo 1 – Fiorentina 2. Al 38' giallo per Rigoni per fallo su Mati. Al 39' rete annullata a Gonzalo Rodriguez che viene anche ammonito da Giacomelli: decisione inspiegabile. Scade il 45', Giacomelli assegna 2' di recupero e termina il primo tempo.

Inizia la ripresa, nessun cambio negli spogliatoi. Al 47' Joaquin calcia un tiro destinato a creare seri problemi a Sorrentino, ma una deviazione della difesa rosanero salva il Palermo. Al 52' Pasqual si procura una distorsione alla caviglia destra, dopo 1' rientra inc ampo e prova a stringere i denti. Belotti prende il posto di Vitiello al 59'. Al 62' chance per la Fiorentina con Joaquin che mette sul secondo palo, ma nessun viola si fa trovare all'appuntamento per il tap-in. Giallo per Pasqual al 65'. Al 66' Neto salva la porta su un colpo di testa di Belotti. Al 66' fuori Della Rocca, dentro Rispoli. Al 68' fuori Pasqual, dentro Alonso. Al 69' Rigoni sfrutta una frittata della difesa viola (sugli sviluppi di un corner) e pareggia i conti. Al 72' Sorrentino salva su Joaquin che entra in area e calcia da posizione decentrata. Daprelà prende il posto di Lazaar al 77'. Al 78' Alonso con uno splendido sinistro insacca il 3 a 2 per la Fiorentina. Al minuto 85' Ilicic lascia il posto a Borja Valero. Scocca il 90°, Kurtic si prende un inutile giallo (diffidato sarà squalificato) e Giacomelli assegna 5' di recupero. Al 93' secondo giallo ed espulsione per Kurtic. Fiorentina in dieci uomini. Doppio giallo a pochi secondi dalla fine per Neto (era diffidato) e Quaison.

Termina la partita. Palermo – Fiorentina: risultato finale 2 a 3. Importantissima vittoria per gli uomini di Montella. L'Europa adesso è una certezza, per il quinto posto si dovrà attendere l'ultima giornata, ma in caso di ulteriore vittoria e contestuale sconfitta del Napoli i gigliati potrebbero classificarsi addirittura quarti.

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]