firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
multe

Autovelox irregolari, così incassa Pantalone!

Alessandro Cresci (idv)"Quegli Autovelox non riavvicinano le istituzioni ai cittadini!"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Oltre ad essere odiosi sono pure irregolari, L'Aduc lo sostiene da tempo ormai e i cittadini che hanno fatto ricorso in effetti si sono visti dare quasi sempe ragione dal Giudice di Pace. Stiamo parlando ovviamente degli autovelox piazzati lungo i viali. L'associazione dei consumatori aveva deichiarato appena qualche settimana fa: "l'Amministrazione comunale continua come se niente fosse. Il motivo è semplice: solo una piccola parte dei cittadini multati si prende la briga di fare ricorso".

La legge prevede che i misuratori di velocità possano essere installati lungo le strade denominate 'a scorrimento veloce', quest'ultime però per essere definite tali devono rispettare alcuni criteri, gli stessi che secondo l'Aduc mancherebbero a Viale Lavagnini, Matteotti, Etruria, Gramsci.

Oggi a tornare sull'argomento è l'esponente dell'Idv Alessandro Cresci, coordinatore provinciale fiorentino di IDV, che così commenta la notizia apparsa su un quotidiano cittadino di oggi dove si dice che da dicembre ad oggi sono state già duemila le multe annullate "Oltre duemila ricorsi vinti e il comune di Firenze, che pure non ha fatto alcun ricorso dando così ragione alle organizzazioni dei consumatori, continua a lasciare lì quegli autovelox irregolari. Viene da domandarsi il perchè. E un dubbio mi sorge. Non sarà che il Comune punta ai soldi di quegli ignari cittadini che non fanno ricorso perchè non sono magari al corrente che le multe fatte dagli autovelox posti sui viali sono non valide?”. “Le amministrazioni locali - conclude la nota Cresci - hanno il dovere di fare di tutto per riavvicinarsi al cittadino e non è così facendo che ci si riesce".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]