firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Linea per Bagno a Ripoli

Soprintendente Pessina: "Bene le scelte del Comune per la Tramvia 3.2"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Sulla tramvia ho registrato con molto piacere le ultime dichiarazioni dell'amministrazione comunale che ha accolto la nostra richiesta di non abbattere gli alberi su viale Matteotti e abbandonato anche l'idea di fare dei sottopassi.

Attualmente siamo sereni, aspettiamo la riapertura della conferenza dei servizi nella quale ci verrà presentato il progetto definitivo". Lo ha detto ieri Andrea Pessina, Soprintendente Archeologia, belle arti e paesaggio per Firenze, Pistoia e Prato a margine del convegno 'I musei negli edifici ecclesiastici: adeguamento tutela e investimento' al museo di Palazzo Davanzati. Secondo Pessina la decisione di Palazzo Vecchio è legata "anche alla necessità di rispettare i tempi del finanziamento europeo che sono molto stretti. Il sindaco si ripropone di avere la tramvia 3.2 funzionante a breve e quindi tutto deve filare liscio, nel miglior modo possibile".

La linea 3.2 collegherà Firenze a Bagno a Ripoli. Dopo aver attraversato i viali sulla direttrice Piazza della Liberà-Donatello-Beccaria, arriverà sui lungarni. Attraverso un nuovo ponte giungerà a Gavinana per poi proseguire a Bagno a Ripoli.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]