firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Un consiglio per Sinisa

Mihajlovic mette in dubbio l'amore di Prandelli per la Fiorentina

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sulle pagine de Il Corriere Fiorentino di oggi è riportato un commento dell'attuale allenatore della ACF Fiorentina Sinisa Mihajlovic che chiama in causa l'ex Mister Cesare Prandelli, che da domani in tarda serata sarà a Coverciano con la Nazionale, per preparare l'amichevole che si giocherà mercoledì 10 agosto a Bari contro la Spagna.

Ieri il serbo, commentando le convocazioni per la suddetta, ha detto: “Non so se Gilardino si sia intristito per non essere stato convocato in Nazionale – dichiara - Perché non è stato chiamato? Chiedete al vostro Cesare, lui che si dice tanto amico della Fiorentina, ma poi convoca giocatori di Serie B e i nostri no”.

Anziché mettere in dubbio l'amore di colui che negli anni duemila è stato il Simbolo della Fiorentina, nonché la figura più amata dalla quasi totalità dei tifosi, cerchi di carpire qualcosa dal Mago di Orzinuovi, soprattutto dal “politico” Prandelli, che riusciva sempre a stemperare gli animi, non dicendo mai una parola fuori posto e distribuendo serenità nell'ambiente. Si potrebbe anche fare un paragone sottolineando le differenze strettamente tecniche, di gioco, tra la Fiorentina dei due allenatori, ma sarebbe come sparare sulla Croce Rossa.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]