firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Circuito nel Parco

Fisichella spinge la Ferrari a 270 Km/h alle Cascine

Oltre 10.000 spettatori assiepati lungo il tracciato
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una Ferrari di Formula 1 spinta fino a 270 km/h sui viali del Parco delle Cascine e numerosi testacoda sul piazzale di arrivo: così il pilota della Ferrari, Giancarlo Fisichella, guidando due diverse monoposto del Cavallino, ha dato spettacolo ieri mattina per oltre 10.000 spettatori assiepati lungo il tracciato dell'esibizione-evento organizzata a Firenze. Fisichella è rimasto molto emozionato dall'accoglienza del pubblico fiorentino tanto che, finita l'esibizione con la F10, la vettura che ha partecipato lo scorso anno al mondiale, è poi salito su una F60 del 2009 per concedere il bis al pubblico che lo applaudiva. Al termine Fisichella ha firmato autografi su tutto quello che i tifosi gli porgevano: cappellini, magliette, fogli di carta, persino scontrini della spesa, anche mani e braccia. «È stato un grande onore essere a Firenze con i colori della Ferrari», ha commentato Giancarlo Fisichella dopo aver effettuato una lunga serie di spettacolari testacoda (tondi, in gergo sportivo) che hanno acceso ancora di più il pubblico. «Avere la Formula 1 in città non è una cosa da tutti i giorni e per me girare qui è stato molto gratificante ed emozionante». «Le maggiori difficoltà sono venute dai saltellamenti e dalle foglie sparse lungo il tracciato, ma non mi sono risparmiato, riuscendo a raggiungere i 270 km/h in sesta marcia». Lo show nei viali delle Cascine è stato organizzato per promuovere le Finali mondiali del Ferrari Challenge - il campionato in pista per supercar gran turismo di derivazione stradale - previste dal 3 al 6 novembre al Mugello, dove potrebbero esserci anche i piloti Fernando Alonso e Felipe Massa. Paolo Poli, amministratore dell'autodromo del Mugello ha detto che «oggi è stata una giornata splendida, il migliore antipasto per la festa Ferrari in circuito. Ma queste prove - ha continuato Poli - serviranno per capire se gli investimenti che abbiamo fatto questo anno saranno stati sufficienti per capire se il Mugello può aspirare ad ospitare in futuro una gara di Formula 1». Fisichella non ha mancato di ricordare con giornalisti e organizzatori i piloti Dan Wheldon morto due settimane fa durante una gara della Formula Indycar a Las Vegas e Marco Simoncelli, deceduto in Malesia la scorsa domenica: «Sono venuti a mancare due piloti importantissimi che erano nel cuore di tutti - ha commentato Fisichella -. Purtroppo ci sono sempre stati anche in passato dei momenti brutti nel mondo dei motori come nella vita normale».

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]