firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Conoscere il vino: la classificazione e l’abbinamento ai cibi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il vino fa parte della tradizione italiana, permeandola di mille aspetti. Infatti non si tratta soltanto di distinguere le diverse tipologie, ma anche di capire per esempio quali sono i corretti abbinamenti da fare con i cibi. Non si deve nemmeno trascurare tutto l’aspetto legale, visto che la produzione di vino costituisce una materia strettamente regolamentata. Ci sono leggi molto importanti e rigorose che regolamentano tutte le fasi della produzione del vino. Inoltre non dobbiamo trascurare nemmeno l’aspetto del vino collegato alla salute. Da questo punto di vista come si pone il vino in rapporto all’alimentazione? Inoltre quali sono le proprietà organolettiche tipiche di questa bevanda di lunga tradizione? Insomma, l’argomento del vino pone molti quesiti e non si può fare a meno di avere una conoscenza profonda, non fermandosi alle comuni convinzioni che a volte si pongono come miti da sfatare. Vediamo di saperne di più su quello che è anche un aspetto “culturale” del made in Italy.

 

Le varie tipologie di vino

Non si può fare a meno di procedere ad una giusta conservazione del vino e a questo proposito ci sono delle ottime soluzioni come quelle per esempio offerte da Showine.it. Queste soluzioni sono ottime anche per distinguere i vari tipi di vini, conservandoli in maniera molto accurata in base alle loro caratteristiche differenti.

Infatti dobbiamo dire che abbiamo vari tipi di vini, perché la loro classificazione obbedisce a dei criteri molto precisi. Per esempio si può prendere in considerazione la caratteristica dell’aspetto e allora in questo caso il vino va classificato in base al suo colore, che può essere rosso, bianco o rosato.

Inoltre, sempre per fare riferimento alle varie tipologie di vino, possiamo distinguere i vini in base al loro contenuto zuccherino e in questo caso si hanno vini secchi o dolci.

I vini si possono distinguere anche in base al grado di effervescenza, quindi operando una netta distinzione tra vini fermi, vini frizzanti e spumanti.

Ci sono poi altre caratteristiche che vanno tenute in considerazione sempre nell’ambito di una corretta classificazione. Per esempio in certi casi si tiene conto del grado di maturazione dell’uva, come per esempio nel caso dei vini passiti. In altri casi si tiene conto dell’aggiunta di distillati che hanno lo scopo di aumentare il grado alcolico della bevanda. È il caso, per esempio, dei vini liquorosi.

 

L’abbinamento del vino e gli aspetti della salute

Non è affatto da trascurare l’abbinamento del vino con i cibi. Per esempio a questo proposito possiamo distinguere dei vini bianchi freschi e fruttati, che hanno un abbinamento molto differente rispetto a quello che è possibile realizzare con i vini bianchi più corposi.

A seconda delle caratteristiche del cibo, il vino può veramente esaltarne i sapori e può costituire un modo nuovo di degustarlo. Tutto questo tenendo conto anche che il consumo del vino ha degli importanti effetti sulla salute.

In particolare, specialmente per chi segue una dieta ipocalorica, non deve essere mai trascurato il dato che riguarda le calorie presenti in un bicchiere di vino.

Inoltre il discorso è davvero molto ampio, perché non si tratta soltanto di riflettere sull’importanza di evitare gli eccessi di consumo, ma anche per esempio di abbinare il consumo di vino in base allo stile di alimentazione seguito.

Oggi questo è un tema di grande attualità, considerando che si stanno affermando sempre di più anche nuovi tipi di alimentazione, come quella vegetariana e quella vegana. Infine non è da escludere un discorso anche sui prodotti di tipo biologico o biodinamico, che stanno conoscendo davvero un’ampia diffusione. E anche in questo caso il discorso si fa particolarmente interessante, perché è chiaro il risvolto del consumo dei prodotti biologici sul nostro stile di vita e sulla nostra salute.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]