firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
soldi

Come si svolge una procedura di recupero crediti

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Con il riaffacciarsi della crisi è importante per gli imprenditori conoscere con si svolge una procedura di recupero crediti e quali sono i relativi tempi e costi.

 

Il primo passaggio per tentare il recupero di un credito è attivare una procedura stragiudiziale ovvero nell’inviare al debitore una serie di solleciti telefonici oppure epistolari.

 

In questa prima fase non è obbligatorio rivolgersi ad un professionista del recupero crediti ed è possibile che l’imprenditore svolga tali attività in prima persona oppure che le deleghi a soggetti interni all’azienda.

 

In caso i solleciti stragiudiziali non dovessero condurre all’incasso del credito sarà necessario rivolgersi ad un legale per avviare la procedura di recupero giudiziale.

 

L’avvio di tale procedura è di fondamentale importanza perché aumenta sensibilmente le chances di concludere positivamente l’azione di recupero e in caso di mancato recupero permette la messa a perdita del credito.

 

Per procedere al recupero giudiziale è d’obbligo rivolgersi ad un legale in quanto il recupero crediti giudiziale può essere svolto solo da un avvocato.

 

Il recupero giudiziale prevede il deposito di un ricorso per decreto ingiuntivo presso l’ufficio giudiziale competente.

 

Dopo l’emissione il decreto deve essere notificato al debitore.

 

Se neanche a seguito della notifica del decreto avviene il pagamento si può procedere al pignoramento dei beni del debitore.

 

Per svolgere la procedura di recupero giudiziale è necessario affidarsi ad un partner efficiente ed economico, https://www.recuperocreditifacile.com/recupero-crediti/ per esempio svolge il servizio di recupero giudiziale senza richiedere al cliente onorario e percentuali sulle somme recuperate.

 

 

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]