firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
consigli utili

Implantologia dentale, per tornare a sorridere senza imbarazzo

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il sorriso è sicuramente uno degli elementi del viso che più contribuisce a renderlo “bello”. Ecco perché al giorno d’oggi è facile che in una società civile le persone si prendano cura dei propri denti. Talvolta, però, dimentichiamo che la dentatura bella, regolare, bianca, non è solo una questione estetica, ma anche e soprattutto motivo di salute. Anche se, insomma, un bel sorriso di solito è sano, è sulla salute della bocca che bisognerebbe concentrarsi.

 

Giocando con i bambini, facendo sport, cadendo per distrazione o anche a causa dell’età, può essere che un dente cada. Un tempo significava avere un sorriso compromesso e dover coprire ogni volta la bocca con la mano per l’imbarazzo per non far vedere il “buco” o un dente palesemente artificiale. Oggi però le cose sono molto cambiate e anche l’implantologia si è affinata.

 

L’implantologia dentale oggi riesce davvero a sostituire uno o più denti mancanti creando denti artificiali che sembrano veri sia come prodotto che come tecniche di installazione nel cavo orale. I risultati sono a dir poco sorprendenti e difficilmente è possibile distinguere un dente impiantato da uno che è invece naturale.

 

Come funziona l’implantologia dentale?

Quello che caratterizza l’implantologia dentale moderna sono la solidità dei denti impiantati che si mantengono ben saldi e fissi consentendo di mangiare e comportarsi come se fossero veri e la naturalezza estetica che non fa in alcun modo notare una differenza con gli altri denti presenti in bocca. I denti finti impiantati sembrano veri perché come quelli veri sono integrati all’osso del soggetto.

 

Questo è possibile grazie all’utilizzo di perni speciali in titanio che fanno, per certi versi, da radice. Grazie ad un processo che prende il nome di osteointegrazione è possibile poi ancorare il dente a tale perno con la garanzia che vi resti ben attaccato per anni e anni. Niente a che fare, quindi, con la “vecchia” (benché ancora utilizzata e valida in determinate situazioni) della cementazione delle corone.

 

Con l’implantologia è possibile, se è indispensabile, andare a ricostruire anche parte dell’osso o dei tessuti molli. Insomma, grazie a materiali, tecniche e strumenti innovativi un buon dentista può davvero, in qualche modo, ricreare una dentatura naturale, solida e resistente come si è sempre sognata, anche lì dove ormai lo si riteneva improbabile. Trattandosi di un intervento comunque delicato è importante affidarsi ad uno studio dentistico di qualità dove si pratichi con esperienza e adeguata formazione l’ implantologia dentale.

 

Perché optare per un impianto dentale?

I motivi per scegliere di fare un impianto dentale piuttosto che installare una corona o portare un dispositivo mobile sono diversi. Innanzitutto, come già sottolineato, con queste tecniche moderne è possibile ottenere denti che sembrano vere, integrati nell’osso e nella gengiva. Senza altri elementi all’interno della bocca, oltretutto, anche la forma del viso e l’espressione rimane quella del soggetto. Con questo tipo di chirurgia, inoltre, è possibile non toccare nemmeno i denti accanto a quello mancante perché non vi va ancorato nulla.

 

Grazie all’ implantologia dentale, inoltre, è possibile riacquisire un’eccellente funzionalità masticatoria e fonica perché è più stabile rispetto ad un ponte mobile o ad una corona cementata. I materiali con cui si fanno gli interventi di impianto sono biocompatibili con l’organismo umano, quindi dopo l’intervento la probabilità di complicazioni è pressoché nulla. La durata di tali materiali, inoltre, permette di avere la dentatura come appena fatta per molto, molto tempo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]