firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Teatro

"Il Generale": Ciro Masella ed il generale, paradossi di un pacifista al Teatro delle Donne di Calenzano

Pluripremiato e applaudito questo spettacolo affronta temi dell’attuale scenario internazionale
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Affiancato da Giulia Eugeni ed Eugenio Nocciolini, Ciro Masella porta “Il Generale” venerdì 2 marzo, sul palco del Teatro Manzoni / Teatro delle Donne di Calenzano, nell’ambito della rassegna What’s Up.

 

 

Spettacolo pluripremiato, Fersen alla drammaturgia, Premio Tragos, Premio Calindri, “Il generale” è il testo del giovane e già apprezzatimo autore teatrale Emanuele Aldrovandi con cui il regista e interprete Ciro Masella affronta temi dell’attuale scenario internazionale, come il terrorismo e il presunto “scontro di civiltà”.

 

 

Lo spettacolo narra, attraverso un linguaggio tragicomico, il paradosso di un pacifista che sceglie di sconfiggere la violenza della guerra con una violenza ancora più cieca, estrema e radicale.

 

 

Dopo essere stata vittima di numerosi attacchi terroristici, una potenza mondiale invade un piccolo stato considerato responsabile, ma il generale che comanda la “missione di pace” si comporta, fin dal suo arrivo, in modo imprevisto: chiuso fra le mura del suo ufficio impartisce ordini apparentemente contraddittori che in un parossismo di distruzione portano all’annientamento del suo stesso esercito.

 

Dal 2010 al 2016 il testo ha avuto varie fasi di studio ed è stato riscritto diverse volte. Nel 2016, nella sua versione definitiva, ha debuttato con la regia di Ciro Masella.

 

 

I biglietti (13/10/7/5 euro) sono in prevendita alla cassa del teatro dalle ore 18 e nei punti http://www.boxofficetoscana.it/punti-vendita (tel. 055.210804), online su www.boxol.it.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]