firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Por Santa Maria

NAS: chiusa la gelateria che si fece pagare due coni 27 euro

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Chiusa, dopo controlli sulle condizioni igienico-sanitarie, una gelateria di via Por Santa Maria a Firenze, a due passi da Ponte Vecchio: si tratta della stessa gelateria diventata 'famosà nel maggio scorso per aver venduto due gelati a 27 euro. I controlli sono stati effettuati dai Nas dei carabinieri e dalla polizia municipale. Il provvedimento è stato reso noto oggi dal sindaco Matteo Renzi; e ai giornalisti che gli hanno chiesto se la chiusura fosse una sorta di 'vendettà per la vicenda dei due gelati troppo costosi, il primo cittadino ha spiegato: «Nessuna vendetta: noi come Comune non possiamo intervenire sui prezzi eccessivi, ma sulla qualità dei prodotti venduti sì». «Ringrazio - ha poi aggiunto - i Nas e la polizia municipale per il lavoro svolto: in queste ore stanno intervenendo in diversi locali del centro». «So - ha concluso - che il 99% dei commercianti fiorentini fa bene il proprio lavoro e rispetta tutte le norme: però quando qualcuno fa il furbo il danno è per tutta la città».

 

Ansa

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]