firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
udienza preliminare

Omicidio Duccio Dini, sette rom a processo. Al via il 4 luglio

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Tutti a processo i sette rom accusati dell'omicidio volontario con dolo eventuale di Duccio Dini, il 29enne fiorentino ucciso durante un inseguimento tra famiglie rom in viale Canova nel giugno 2018.

 

Lo ha deciso il gip di Firenze Angela Fantechi nell'udienza preliminare di stamani. La prima udienza del processo, che si terrà nell'aula bunker di Santa Verdiana, è fissata per il 4 luglio prossimo.

 

Nel corso della sua requisitoria, il pm Tommaso Coletta ha fatto emergere in modo chiaro la volonta di uccidere da parte del commando rom, che secondo il magistrato, aveva piena consapevolezza di poter causare la morte anche di una persona estranea al loro obiettivo. 

 

Ammesse tutte le parti civili costituite, tra queste la famiglia Dini, l'associazione onlus che porta il suo nome, il cittadino rom oggetto dell'agguato, oltre ad altri feriti e associazioni. 

 

"La famiglia Dini si è sentita ben rappresentata dalla pubblica accusa" ha dichiarato al termine dell'udienza Marco Ungar, legale dell'associazione onlus legata a Duccio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]