firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
L'INTERVISTA

Sabina Sciubba, la "Piaf dell'indie" presenta il suo album Force Majeure alla Compagnia di Firenze

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Sabina Sciubba è un'artista internazionale, conosciuta per la sua presenza sul palco, unica e travolgente, per la stravaganza e unicità e per la sua voce caratteristica e le sue influenze poliglotte. E' la fondatrice e cantante della band cult “Brazilian Girls” fondata da lei a New York nel 2003 ed  il suo album “New York City” è stato nominato ai Grammy Award nel 2008.   La cantante sarà a Firenze per presentare il suo nuovo album “Force Majeure”, il 25 gennaio al Teatro Cinema La Compagnia, 

 

 

Si tratta di uno spettacolo all'insegna delle forti emozioni, una performance che ci porta dritti nell’immaginario subconscio, l’eterna lotta tra la luce e l'ombra, tra bene e male.

 

Ciao Sabina, parlami de tuo debutto da solista..

In realtà avevo già fatto un album da solista in Francia nel 2014, Toujours, con uno stile un po’ più rock, in cui suonavo la chitarra elettrica.
E questo nuovo lavoro nasce, in parte, dalla frustrazione proprio del mio primo album, perché non riuscivo a farlo suonare come volevo nei live. Questo nuovo disco è partito con la premessa di riuscire ad avere le stesse performance sia in studio che dal vivo, e anche se sono da sola riuscire a riprodurlo come se fosse in studio di registrazione.

Poi lavorando sul progetto ho avuto voglia di un elemento che desse un tocco di virtuosità, che spesso nella musica elettronica proprio manca. Nel mio disco capisci che ci sono delle persone che sanno suonare gli strumenti, e che non premono soltanto dei bottoni. Avevo voglia quasi di una sfida con me stessa e di fare qualcosa più elaborato, ho iniziato così a registrare la spinetta e il pianoforte insieme ad elementi più elettronici.

 

 

Che tipo di show porti sul palco della Compagnia?

Lo spettacolo al Teatro della Compagnia parte dallo stesso concetto.. c'è una forte base di elettronica alla quale ho aggiunto una forte componente di musica "suonata", coinvolgendo più musicisti. Sul palco ci saranno Riccardo Onori che, oltre ad essere il direttore artistico, suonerà la chitarra, Emanuele Bonechi che suona la batteria, c’è Lawrence Fancelli al basso e synthesizer, c’è mia sorella Elena che canta i cori, c’è la mia “ombra” da Los Angeles che è Daelen Cory, al violoncello c’è Pietro Horvath, ai fiati Giacomo Petrucci, Francesco Cangi e Stefano Pratesi, oltre a Fabrizio Rat al pianoforte, se non perde il volo visto che arriva il giorno stesso!

 

Anche l'alta moda italiana sponsor del tuo concerto, Maria Sole Ferragamo infatti ha disegnato qualcosa per te..

Si, proprio ieri sono andata a prendere dei bellissimi accessori di cuoio. Per me ha fatto una combinazione tra un collare ed un cappuccio, e si può usare in vari modi diversi. E’ veramente bellissimo. A questo accessorio è legato il mio outfit curato da uno stilista francese, un abito semplice ed elegante, che stilisticamente mi rappresenta.

 

Ti fermerai qui in vista dell'uscita del disco?

No assolutamente, c’è il progetto di portare questo spettacolo in tutto il mondo, almeno nelle tante città in cui ho abitato!!

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]