firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Regione Toscana all'estero

Rossi in Cina: missione di volo per la tratta Pisa-Shangai

Il governatore fa l'anti-Casta ("Come sempre volerò in Economy") e punta a mettere nero su bianco accordi da milioni di euro
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

E' previsto in nottata l'arrivo in Cina del governatore della Toscana Enrico Rossi. 
Piatto forte degli incontri in programma nel corso della visita ufficiale, la definizione dell'accordo per la tratta Pisa-Shangai. 
Ma non solo. Sul tavolo degli incontri bilaterali, anche i futuri passaggi per lanciare il centro di ricerca tosco-cinese, avviare una nuova esperienza di commercio elettronico e far partire in Toscana, in autunno, un corso di alta formazione per la gestione della sanità rivolto al management cinese. Impegni per dare sostanziose boccate di ossigeno all'export toscano e creare nuovi spazi di partnership imprenditoriali e culturali con il colosso economico orientale.
Obbiettivi ambiziosi per il rilancio all'economia della Regione e un segnale al taglio dei privilegi anti-Casta: "Volerò, come sempre, in classe economy", ha tenuto a sottolineare Enrico Rossi. 
Il viaggio del Governatore fa seguito al vertice bilaterale di Roma di un anno fa a Villa Pamphili. In quell'occasione, Rossi ha firmato un accordo di collaborazione sull’innovazione con il ministro della Ricerca e Tecnologia Wan Gang, che nel novembre scorso era stato ospite in Toscana per dare seguito agli accordi programmatici. 
La firma di Villa Pamphili è avvenuta nel quadro della stipula di 14 accordi economici bilaterali tra aziende italiane e cinesi per oltre 3 miliardi di dollari. Tra le imprese toscane interessate, la Kedrion e la Nuovo Pignone, con la regione Toscana coinvolta in prima persona. Ma è la nuova tratta aerea allo studio la scommessa forte di fronte alle incertezze, tutte locali, sugli assetti prossimi venturi da che ridisegneranno la fisionomia degli scali di Pisa e Firenze, per ampliare e coordinare utenza ordinaria e business.

  

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]