firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ieri visita del sindaco

Nardella: "Strutture ridotte come il carcere di Sollicciano non riabilitano i detenuti"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Carceri in queste condizioni non servono né a rieducare né a riabilitare i detenuti, ce lo hanno detto i detenuti stessi, che entrano e quando escono tornano a delinquere in una condizione sociale di estrema difficoltà, povertà, disperazione.

I soldi spesi per le carceri in queste condizioni sono buttati via perché alla fine il carcere diventa un posteggio di persone che non escono migliori di come sono entrate". Lo ha detto ieri il sindaco di Firenze Dario Nardella dopo una visita al carcere di Sollicciano. "La situazione a livello di personale è positiva, nel senso che gli agenti sono preparati ed è arrivato un nuovo contingente di giovani poliziotti", ha detto, ma "il vero problema è la situazione strutturale del carcere. Già nato con limiti funzionali, è peggiorato nel tempo, è in una condizione che possiamo dire di emergenza vera e propria". "Credo che con lo spendere tanti soldi in una struttura vecchia che non sappiamo quanto possa durare si rischi di buttare via questi soldi - ha aggiunto Nardella ribadendo la sua idea di demolire e rifare il carcere fiorentino -". Sollicciano "era un modello in passato, mentre oggi rappresenta una delle peggiori situazioni in Italia". Intanto come Comune "vogliamo potenziare i programmi di inserimento lavorativo che già attuiamo, tipo i lavori socialmente utili come la cura del verde o delle rive del fiume, da svolgere in regime di semilibertà, e la formazione professionale. È stato fatto molto ma possiamo fare ancora di più".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]