firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
campi bisenzio

Neonata abbandonata in una borsa, autopsia conferma che era in vita

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

E' nata in vita, la neonata ritrovata morta dentro una borsa abbandonata all'esterno di una farmacia a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze. Lo ha stabilito l'autopsia che si è svolta all'istituto di medicina legale.

 

Al momento non è stato ancora possibile individuare la causa del decesso, tuttavia è stato accertato che la piccola ha respirato. In corso accertamenti anche sulla sua etnia tramite il dna.

 

Sul momento dell'abbandono prevale l'ipotesi che sia avvenuto nella notte tra domenica e lunedì, in quanto alcuni testimoni avrebbero notato la borsa già un giorno prima della scoperta del corpicino, avvenuto ieri intorno a mezzogiorno.

 

Proseguono intanto le indagini, coordinate dal pm Concetta Gintoli, per risalire a chi ha abbandonata la piccola. Al vaglio degli investigatori le telecamere di sorveglianza, eventuali accessi ai pronto soccorso per disturbi che la madre potrebbe aver accusato dopo il parto, oltre a eventuali tracce di Dna estrapolate sulla borsa oltre che sul maglioncino che indossava la piccola e sulla coperta di pile nel quale era avvolta la neonata 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]