firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Regione

Ferrovie, sulla tratta Firenze Livorno scoppia la polemica Pdl-Ceccobao

L'attacco di Taradash:"Problemi continui", l'assessore: "Non è vero, tutto positivo"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 La domanda di mobilità su ferro della tratta Firenze-Pisa-Livorno è molto elevata, ma la linea non presenta problemi a differenza di quello che succede per altre tratte. Lo sostiene l'assessore regionale ai Trasporti Luca Ceccobao, che ha risposto nell'aula del Consiglio regionale della Toscana a un'interrogazione presentata da Marco Taradash (Pdl). Secondo il consigliere del Pdl infatti i treni della linea sono costantemente sovraffollati e la situazione peggiora con l'approssimarsi dell'estate; nulla si è fatto nonostante gli annunci di modifiche. Ceccobao ha spiegato che sulla linea pisana dal 2004 è attivo il «Memorario» con tre treni all'ora, che inoltre "nel dicembre 2010 l'offerta è stata ulteriormente potenziata con l'inserimento di sei coppie di treni veloci fra Firenze e Pisa aeroporto, come prima fase del nuovo progetto di 'alta velocità regionale' che è proseguito nel mese di aprile 2011 con la velocizzazione del collegamento Grosseto-Firenze, intervenendo su una coppia di treni".  Secondo l'assessore Ceccobao, la risposta è stata positiva, con una media di circa 200 viaggiatori per treno. Buoni anche i dati sulla puntualità della tratta: il 96% dei treni è arrivato in orario. Per il futuro, l'assessore ha comunicato che Trenitalia entro il 2011 fornirà tre nuovi treni elettrici a doppio piano, quattro treni diesel e sette nuove carrozze a doppio piano, da utilizzare dove si presentano maggiori disagi. Taradash, in risposta, ha osservato che "se il servizio ferroviario in Toscana è quella meraviglia che l'assessore descrive allora i tagli del governo sono più che giustificati". In realtà, ha proseguito il consigliere, "la situazione non è per niente cambiata negli ultimi mesi: i treni sono sempre i soliti, alle solite ore, senza carrozze aggiuntive, e i pendolari spesso sono costretti a viaggiare in piedi"..

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]