firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Stanotte

Via Martini: 30enne resiste a tentativo di violenza, ma viene presa a pugni e rapinata

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Una donna è stata aggredita con pugni al volto e rapinata, la notte scorsa a Firenze, da un uomo che avrebbe prima tentato di violentarla.

È accaduto in via Simone Martini, in zona Isolotto. La donna, una trentenne, soccorsa dal 118, ha riportato una prognosi di 30 giorni per la frattura della mascella. Secondo la polizia che indaga sull'episodio, la vittima dell'aggressione stava trascorrendo la serata al circolo di San Bartolo a Cintoia, dove avrebbe incontrato un uomo che le avrebbe proposto di concludere la serata in un altro bar della zona. Intorno alle 2, mentre si stavano dirigendo verso il locale che avevano intenzione di raggiungere, l'uomo avrebbe cambiato atteggiamento, provando prima a baciare la trentenne e poi ad abusarne. La donna avrebbe opposto resistenza gridando per chiedere aiuto mentre l'aggressore cercava di farla tacere con dei pugni al volto. Le urla hanno richiamato l'attenzione di alcuni residenti che hanno allertato la polizia. La donna è rimasta stesa sull'asfalto, mentre l'aggressore, prima di fuggire, ha preso dalla borsa della trentenne soldi ed effetti personali.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]