firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Notizie dalla Regione

Badia al Pino: ultras devastano autogrill - 40 fermi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Forte tensione questa mattina nell'area di Servizio di Badia al Pino. Gli ultras dello Slovan Bratislava, diretti a Roma per la partita di ritorno di Europa League contro i giallo rossi, sono scesi dal pullman e hanno devastato tutto quello che li è capitato a tiro.

Si sono presentati nell'autogrill con le sciarpe della loro squadra. Non per fare festa ma per coprirsi il volto, pronti a saccheggiare e distruggere l'intero negozio. Hanno iniziato con le offese ai clienti e ai dipendenti, poi si sono diretti agli scaffali e agli oggetti esposti, rompendo e mettendo tutto sottosopra.

L'allarme è partito dai gestori dell'autogrill. Sono intervenue ben 12 pattuglie della polizia di Battifolle e un elicottero per placare la furia dei tifosi. 40 di loro sono stati fermati e portati in questura ad Arezzo, dove si sono resi protagonisti di siparietti poco edificanti, per niente preoccupati delle conseguenze delle loro azioni. Alcuni di loro si sono sdraiati nel cortile a prendere il sole altri hanno aperto una bottiglia di spumante, spruzzandosi il contenuto come fossero ad una festa.  Chi ha intonato l'inno della propria squadra, chi ha cantelinato l'inno di Mameli, quasi a sfida. La loro posizione è attualmente all'esame della polizia.

Quasi un clima di guerriglia urbana quello che si è vissuto questa mattina a Badia al Pino, in quell'autogrill proprio di fronte a quello in cui avvenne l'omicidio di Gabriele Sandri l'11 novembre 2007, quando l'agente di polizia stradale Luigi Spaccarotella sparò uccidendo il tifoso laziale, che era diretto in trasferta a Milano, con gli amici.

Clima che, spostandosi di un 200 km, si sta già registrando anche nella capitale. Per la partita di questa sera, che si svolgerà allo stadio Olimpico alle 20.45, è stata infatti prevista l'apertura anticipata dei varchi alle 18. Inoltre, per i tifosi del Slovan-Bratislava, è stato previsto un 'meeting-point' a Piazzale Flaminio sul lato di Viale Washintgon.

La decisione, emersa nel corso del tavolo tecnico che il Questore ha presieduto in via S. Vitale, si è resa necessaria a causa del significativo afflusso. Sono 48.000, infatti, i biglietti già venduti per il match. In particolare sono già sotto controllo 4 dei pullman di tifosi arrivati nella Capitale e si sta attendendo l'arrivo del quinto, ancora fermo ad Arezzo.

fonte: Gaia Papi - LaNazione.it

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]