firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
la nota rfi

Treni bloccati, "incendio doloso" su linea Alta Velocità Firenze Roma. Indagini in corso

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Traffico ferroviario ancora fortemente rallentato nel nodo di Firenze con ripercussioni per la circolazione sulle linee alta velocità e convenzionale. Dai primi accertamenti, il principio d'incendio agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni è stato causato da un atto doloso ad opera di ignoti. Sul posto sono presenti i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana".

 

È quanto si legge in una nota di Rfi che spiega l'interruzione del traffico ferroviario tra Firenze e Roma che ha, di fatto, bloccato la circolazione dei treni in tutto il Paese.

 

In Toscana, in particolare, sono interessati i collegamenti fra Firenze, Arezzo e il Valdarno e fra Firenze e Borgo San Lorenzo via Pontassieve. Sul posto per i rilievi e gli accertamenti, oltre alla Polfer, ci sono anche gli uomini della Digos e la polizia scientifica.

 

L'interruzione del traffico ferroviario è avvenuta stamani alle 5.40 per consentire l'intervento sulla cabina. Già in passato si sarebbero registrati casi simili sulla stessa linea.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]