firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Oggi in edicola

Alla fiera dell'est abusiva. Navette da e per l'est, ma era tutto abusivo

Piazza Adua, Viale XI Agosto e Viale Guidoni, le fermate dei bus
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

I vigili smascherano i corrieri «low cost» (e abusivi) che, partendo da Firenze, facevano la spola con Romania, Moldavia e Bulgaria. Sono cinque gli autisti, tutti dell`Est, incappati nei controlli della polizia municipale, che contesta il trasporto abusivo di persone e la mancanza delle autorizzazioni necessarie. I viaggi da e verso i paesi dell`Est sono un mercato assai florido. Numerose le compagnie autorizzate che effettuano il servizio, ma forse non abbastanza per coprire l`altissimo numero di richieste: sono centinaia infatti le persone, in particolar modo badanti, che fanno la spola tra Firenze e il proprio paese. Gli affari si concentrano nel week end, quando i viaggi s`intesificano. Ed è proprio negli ultimi due fine settimana che gli agenti della polizia municipale, dopo gli esposti presentati dalle compagnie provviste delle necessarie autorizzazioni, sono entrati in azione in , tré diversi check point di pullman e furgoncini, dislocati in altrettante parti della città: piazza Adua, viale XI Agosto e viale Guidoni. Nei giorni di Ferragosto, i vigili hanno sanzionato i primi ^ tré mezzi irregolari: si tratta di tré piccoli pulmini, immatricolati per uso proprio, ma in realtà utilizzati per trasportare persone e cose in Romania. Niente da temere per gli otto passeggeri, che, essendo in regola con le leggi sull`immigrazione perché comunitari, hanno raccontato senza problemi ai vigili le cifre pagate per il viaggio: tra 80 e 100 euro, a seconda della distanza percorsa. Meno di un volo low cost, specie se si considera che i furgoncini portavano direttamente a destinazione i passeggeri a seconda del paesino di origine. I due autisti abusivi sono stati multati, le carta di circolazione ritirate e per i veicoli è scattato il fermo amministrativo. Scoperto poi anche un altro furgoncino, di marca Mercedes, dedicato esclusivamente al trasporto di merci varie. Anche in questo caso c`era un vero e proprio tariffario: 1,50 euro al chilo. Tra i punti di arrivo dei pacchi (contenenti abbigliamento e generi alimentari) anche via XX Settembre, dove i residenti hanno più volte segnalato mercatini abusivi improvvisati. Anche in questo caso, oltre alla multa al conducente, gli agenti hanno disposto il ritiro della carta di circolazione e il fermo amministrativo del veicolo. I controlli sono proseguiti anche nell`ultimo fine settimana, quando la polizia municipale ha scoperto altri due corrieri irregolari: un Opel Vivaro romeno e un pullman bulgaro. Il secondo mezzo sanzionato è un vero e proprio pullman da 54 posti della compagnia Florentiabus immatricolato in Bulgaria, che effettuava servizio giornaliero Firenze-Sofia-Firenze. Anche in questo caso il prezzo era concorrenziale: 38 euro, ma il mezzo era privo della licenza comunitaria per effettuare il servizio.

 

Fonte: Claudio Bozza, Il Corriere fiorentino

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]