firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
72 posti di lavoro a rischio

Presidio davanti alla Regione contro la chiusura della RSA "Le Civette"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Circa cinquanta persone hanno manifestato ieri pomeriggio sotto la sede del Consiglio regionale per protestare contro la chiusura, prevista a fine ottobre, della residenza sanitaria assistita 'Le civettè di Firenze, che occupa 72 operatori e ospita 68 anziani. A partecipare al presidio, tra gli altri, i lavoratori della Rsa, l'associazione per i diritti delle persone non autosufficienti Adina, esponenti dei sindacati di base, e rappresentanti politici di Sinistra e cittadinanza e di per Unaltracittà. Il capogruppo Fds-Verdi in Consiglio regionale Monica Sgherri, che ha presentato un'interrogazione, spiega in una nota che «se la notizia riportata oggi dalla stampa, che dovrà certo trovare conferma, del 'congelamentò della chiusura della Rsa e del Centro diurno di San Salvi da parte della Asl 10 fiorentina è certo positiva, rimangono in piedi tutte le preoccupazioni sulla vicenda». I consiglieri regionali Pdl, spiega una nota, Stefano Mugnai, Giovanni Donzelli, Nicola Nascosti, Salvadore Bartolomei, Stefania Fuscagni (portavoce dell'opposizione), Paolo Marcheschi e Tommaso Villa hanno incontrato i manifestanti. «La decisione repentina assunta dalla Asl 10 di Firenze - spiegano - appare priva di motivazioni sia sotto il profilo delle necessità assistenziali di Firenze, sia quanto a qualità delle prestazioni della rsa 'Le Civettè e a soddisfazione dei pazienti della struttura. Per questo siamo dalla parte dei lavoratori e delle famiglie degli ospiti che chiedono un ripensamento».

«Totale solidarietà ai lavoratori e alle famiglie degli ospiti della Rsa 'Le Civette'» è stata espressa, in una nota dal consigliere regionale della Lega Nord Gian Luca Lazzeri, che ha presentato un'interrogazione. Per Lazzeri la struttura non deve chiudere e nell'interrogazione chiede di conoscere, tra l'altro, «se in caso di chiusura, quali sono le motivazioni che hanno spinto la Asl fiorentina a dismettere una struttura da poco ristrutturata e se questa sarà destinata ad altro uso da parte dell'Asl 10 o se sarà destinata alla locazione o alla alienazione« e in tal caso se »la Regione non ravvisi le caratteristiche di una potenziale operazione di speculazione immobiliare».

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]