firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
“Proprietà sempre vicina”

Caceres: “Alla Fiorentina i buoni acquisti danno tranquillità. Ribery un esempio”

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Ovunque ho giocato ho sempre dimostrato quello che so fare e la mia professionalità. La mia fortuna è quella di saper far bene in tutti i ruoli della difesa. Qui sono arrivato per far bene e aiutare la squadra, e darò il mio meglio come sempre ho fatto.

Spero che Firenze diventi casa mia. Alla Juve ho passato tanto tempo ma spero di fare altrettanto a Firenze che è una città magnifica".

Si è presentato così, in occasione della conferenza stampa di ieri, il nuovo difensore della Fiorentina Martin Caceres, autore di una bella prestazione nell'ultima sfida al Franchi contro la Juventus.

Il calciatore uruguaiano classe 1987 è arrivato in riva all'Arno dopo che il DS gigliato Pradè, nel corso degli anni, ha provato a portarlo nelle squadre dove ricopriva l'incarico: "Ci avevo provato sempre a portarlo nelle mie squadre - ha spiegato Pradè - e finalmente ha detto sì. Lo conosco bene a lui ho chiesto di far crescere tutti i giovani in squadra. Ha un anno di contratto più opzione per il secondo, ma gli abbiamo detto che deve fare un percorso lungo con noi e di iscrivere i figli a scuola. E' un Jolly che fa comodo in qualsiasi ruolo".

Caceres arriva in una Fiorentina rivoluzionata: la nuova proprietà, la nuova dirigenza e tanti nuovi calciatori hanno riacceso entusiasmo in città, ma cosa è cambiato nello spogliatoio? "Il presidente Commisso e la dirigenza sono sempre al fianco della squadra e del settore giovanile, sono segnali importanti. Sentiamo questa proprietà sempre presente - ha detto Martin Caceres -. Qui è stata cambiata la metà dei giocatori e l'altra metà di quelli rimasti è convinta che questa stagione si può fare quello che non è stato fatto l'anno scorso. Nello spogliatoio si respira una buona aria per i buoni acquisti che sono stati fatti: questo porta tranquillità. Ci sono giocatori importanti come Boeteng e Ribery, che danno grande entusiasmo e l'entusiasmo è la cosa migliore che possiamo avere in questo momento. Ribery che non molla una virgola a 36 anni è un esempio”.

Infine Caceres ha parlato della prossima sfida a Bergamo contro l'Atalanta: “Speriamo di fare il meglio questo weekend e conquistare tre punti”.

 

D.M.

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]