firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagini e Video

Arno: domani e sabato le gare dei Campionati Mondiali di Pesca Sportiva

Tecniche e strategie di gara
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domani a Firenze, in Arno, inizieranno le gare di “Pesca al colpo Donne” (Terrapieno) e “Pesca al colpo Master” (Fonderia), valide per i Campionati Mondiali di Pesca 2011 (Sport Fishing World Championships – SFWC).

Oggi, dalle 10:30 alle 13:30, l'ultima giornata di prove, per testare lenze e tecniche di pesca più idonee a raggiungere il maggior peso di pescato.

Isabel, della Nazionale della Romania, in un ottimo inglese, ci ha descritto questi “training days”. “La media delle catture si attesta sul chilo e mezzo di alborelle, ma con la roubasienne (una canna in carbonio che supera i dieci metri di lunghezza, ndr) è possibile insidiare carpe e pesci gatto – ha dichiarato – le esche più redditizie sono il bigattino (larva di mosca carnaria, ndr), specialmente quelli di colore rosso”.

La media del pescato, essendo così bassa, crea forti dubbi su quale tecnica di pesca utilizzare, infatti le alborelle sono presenti in gran numero, ma il loro peso medio è di pochi grammi, mentre carpe e pesci gatto, pur essendo difficili da insidiare, garantiscono diversi etti, se non chili, per ogni singola cattura.

Domani e sabato, con inizio alle 10:30, le gare (termine ore 13:30).

Qui di seguito un filmato realizzato durante le prove Master in Fonderia e, a questo collegamento, la galleria fotografica con gli scatti realizzati sui due campi gara.

(Si fa presente che il pescato verrà conservato in apposite nasse e dopo la pesatura sarà rilasciato vivo in acqua).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]