firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
dopo lungo inseguimento

Coppia fiorentina in manette dopo scippo. Sono sospettati di altri colpi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Hanno scippato una donna senza sapere di essere pedinati dalla polizia, che stava tenendo d'occhio i loro movimenti da oltre 24 ore. I due, un 31enne e la sua fidanzata 24enne, al quarto mese di gravidanza, sono fuggiti in scooter ma sono stati arrestati la notte scorsa dagli agenti della squadra mobile, al termine di un inseguimento.

 

Gli investigatori sospettano che i due, fiorentini, possano esser gli autori di altri scippi messi a segno di recente. Secondo quanto riferito dalla polizia, mercoledì scorso gli agenti hanno notato il 31enne, già noto alle forze dell'ordine per reati relativi alla droga, a bordo di uno scooter rubato, che si sospetta essere stato usato per alcuni scippi avvenuti nelle scorse settimane.

 

Da qui è partito il pedinamento, che ha portato all'arresto della scorsa notte, quando l'uomo e la sua compagna hanno scippato una donna in via dei Malcontenti. I poliziotti, a conoscenza del fatto che la 24enne era in stato interessante, hanno deciso di non intervenire subito per evitare di mettere a rischio la sua incolumità. Così hanno bloccato i due quando sono rientrati a casa, in zona Novoli.

 

Alla vista della polizia però il 31enne, che alla guida dello scooter, è fuggito accelerando. Dopo un lungo inseguimento, durante il quale gli agenti della mobile hanno sempre cercato di evitare di tagliare la strada al mezzo per non rischiare che la donna si facesse male, gli scippatori sono stati fermati e per loro è scattato l'arresto.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]