firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
sentenza

Inchiesta Caffè Curtatone, condannati trafficanti di droga. Fratelli Sutera a processo

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Due condanne in rito abbreviato e due rinvii a giudizio nel processo sul traffico internazionale di marijuana tra Spagna e Italia, che aveva base al caffè Curtatone di Firenze. Lo ha deciso, al termine dell'udienza preliminare, il gup Fabio Frangini.

 

Andranno a processo con rito ordinario i fratelli Giovanni e Renato Sutera (nella foto), accusati di coltivazione, in Spagna, e poi importazione e smercio in Italia.

 

Condannato lo spagnolo Ruben Crespo Guerra a 8 anni 10 mesi 20 giorni di reclusione e Pavlin Delia, albanese, a 4 anni 5 mesi 10 giorni. Per entrambi è stata disposta l'espulsione dall'Italia a pena espiata.

 

Dall'inchiesta sul traffico di droga tra Spagna e Italia, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, ne è scaturita un'altra che vede i due fratelli Sutera accusati di bancarotta fraudolenta, intestazione fittizia di società commerciali e truffa, reati legati al caffè Curtatone del quale i due sarebbero stati amministratori di fatto.

 

Nell'ambito di questo secondo procedimento, che vede imputati ancora i due fratelli insieme ad altri indagati, si è aperta oggi l'udienza preliminare che proseguirà il 4 aprile prossimo.

 

LEGGI GLI ARTICOLI DELL'INCHIESTA DI MATTEO CALI'

Image and video hosting by TinyPic

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]