firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Post partita

Cassano: "La mia miglior gara in Azzurro - Grazie Prandelli"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Mi sono trovato molto bene, ma prima di tutto voglio ringraziare Gigi Buffon, i compagni, Prandelli ed i dirigenti per quel gesto che mi ha fatto emozionare (la fascia di capitano n.d.r.). L'ho saputo nel riscaldamento e ho chiesto se si fossero sbagliati, mi hanno fatto un regalo immenso. Quella di stasera era la mia gente che non potrò mai dimenticare». Antonio Cassano appare felice davanti alle telecamere di RaiSport, mentre duetta con Gigi Buffon

(«mi è sembrato naturale dargli la fascia, è un gesto fra di noi, un gruppo che si stima») e parla della partita che l'Italia ha vinto nella sua Bari. «Gigi è un grande capitano ed un grande uomo - dice ancora Cassano -, con lui ho un rapporto speciale, in nazionale sono sempre al suo fianco e immaginate che massacro, lui mi sopporta...Questa è stata la mia miglior prestazione con Prandelli. Ho fatto una gran bella gara, e ringraziate Gigi Riva che mi ha fatto una testa così, io mi confido con lui come con un consigliere, per me lui è il vero punto di riferimento. A Prandelli dico mille volte grazie, mi ripropone sempre e mi ha sempre dato fiducia: lui con me non avrà mai problemi». «Se il tecnico dice che ho fatto una bella gara io sono d'accordo - aggiunge Cassano -, anche se avevo ancora due-tre chili sopra. Ancora non sono finito, perchè ne ho sempre una più del diavolo. Io me li ricordo tutti quelli che dicono certe cose, ma ora spero di continuare così e di trovare una buona condizione, così quando torno in nazionale posso fare altre buone prestazioni». Casillas ha detto che questa Italia è molto diversa da quella dell'ultimo mondiale. «È normale che questa Italia non è quella dell'ultimo Mondiale, qui ci sono io - commenta Cassano -. Scherzi a parte, quella giocava in un modo diverso, e poi adesso c'è gente di alta qualità, come Thiago Motta e Ranocchia, che ci sta aiutando a crescere. La coppia Cassano-Rossi? con la prima del mondo oggi abbiamo fatto bella figura sia io che Beppe. L'allenatore sta intraprendendo questa strada e sa bene quello che deve fare. Io lo ringrazierò sempre».

 

fonte: ANSA

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]