firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Conferenza stampa

Il punto della situazione sulla forma fisica della Fiorentina

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il Dottor Manetti ed il Professor Bovenzi hanno fatto il punto delle situazione sulla preparazione dei Viola. “È un ambiente un po' triste per i metereopatici, ma le temperature registrate a Cortina hanno consentito agli atleti di prepararsi al meglio, l'acclimatamento avverrà in Mugello - ha dichiarato Manetti – Per Kroldrup sta recuperando dalla tendinopatia, Boruc ha recuperato e Michele Camporese sta procedendo il recupero dall'operazione alla spalla secondo i programmi.

Da parte nostra ci sarà sempre la massima disponibilità a produrre i report medici, ma per alcuni infortuni di lieve e media entità, cercheremo di spettacolarizzarli meno dal punto di vista mediatico. La media Uefa fa registrare 8 infortuni ogni mille ore di allenamento, in ACF ne abbiamo registrati 4. Lo scorso anno abbiamo avuto infortuni importanti, per Jovetic abbiamo aspettato tanto a rimandarlo in allenamento per salvaguardare la sua carriera, ma non creiamo allarmismi inutili per traumi di lieve entità”.

 

“Quest'anno abbiamo trovato i ragazzi in discrete condizioni, in linea con gli scorsi anni – dichiara Bovenzi – abbiamo improntato il lavoro sulla base degli anni precedenti e conoscendoli da un anno, posso svolgere il mio compito al meglio adattando un abito su misura per ogni atleta. Posso contare sull'ausilio di un altro collaboratore: otto occhi vedono meglio di sei. Vedo che i carichi di lavoro si stanno assorbendo bene”.

 

Riprende Manetti: “Abbiamo inviato i dati all'Uefa sugli infortuni e la ACF ha fatto registrare infortuni sotto la media. Il clima influisce: far giocare alla sera d'inverno ed alle 15 d'estate non aiuta a prevenire gli incidenti”..

 

“Ogni club europeo ha delle problematiche – afferma Bovenzi – nel resto d'Europa, ad esempio, ci sono problemi per quanto riguarda l'alimentazione, in Spagna fanno un lavoro diverso sulla forza, ma non è che non svolgono lavori a tal fine. Lo stress psicofisico ricopre un ruolo fondamentale per gli infortuni. Negli anni cerchiamo di individualizzare il più possibile i carichi di lavoro”.

 

“Sul fair play in campo – dichiara Manetti - abbiamo stabilito con Sinisa Mihajlovic di cercare di responsabilizzare l'atleta: non sempre una spruzzatina di ghiaccio risolve il problema, su 90 contrasti, 89 sono di poco conto. Avevo proposto di far entrare lo staff sanitario col gioco che continua, ma non si può fare a causa del regolamento. In questo modo cercheremo di evitare quelle interruzioni che vanno a scapito dello spettacolo”.

 

“Siamo contenti che Vargas abbia disputato la Coppa America e ci auguriamo che torni in forma soprattutto dal punto di vista ponderale – dice Bovenzi – bisognerà vedere se sarà pronto dal punto di vista atletico, valuteremo e gli faremo un programma ad hoc”.

 

“Jovetic è stato operato da un Professionista di alta perizia e l'intervento è stato perfetto – continua Manetti – abbiamo tutelato Stevan per non rischiare di pregiudicargli la carriera. Adesso è integro e rifaremmo le stesse identiche scelte. Su Frey non mi sembra corretto dare dei dati specifici, c'è la privacy da tutelare”. “Seba fa un lavoro specifico per mantenere al meglio il tono muscolare della gamba infortunata – riprende Bovenzi”. “Il problema di Alberto Gilardino non lo ha costretto a saltare partite – afferma Manetti – tutti hanno qualche piccolo acciacco, ma sono informazioni che non devono interessare i tifosi, Gilardino non ha riportato un infortunio, ha un problema che rientra nell'ordinaria amministrazione”.

 

“I giocatori seguono una dieta specifica e questo clima ci ha aiutato – conferma Manetti – misuriamo il peso di ogni atleta prima e dopo ogni allenamento, così possiamo valutare il livello di disidratazione. Stessa cosa sarà fatta a San Piero a Sieve, dove la sudorazione sarà più intensa. Prima e dopo l'allenamento forniamo un'alta componente di carboidrati ed il pasto principalmente proteico è quello serale”.

 

“I nuovi arrivati – conclude Bovenzi – hanno buoni indici dal punto di vista atletico, Nastasic, Romulo, Munari e Lazzeri sono in condizioni normali, rispetto al loro trascorso”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]