firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Il ricorso degli albergatori

Mercoledì il TAR si pronuncia sull Tassa di Soggiorno - Discutibile il calcolo in base alle stelle

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo l'entrata in vigore della contestata Tassa di Soggiorno, è attesa per mercoledì 13 luglio la pronuncia del Tar sul ricorso presentato dagli albergatori fiorentini contro quello che ritengono un balzello: la tassa prevede un euro al giorno (a persona) per ogni stella dell'albergo, il che significa, ad esempio, che un soggiorno di una settimana in un hotel cittadino a tre stelle comporta un esborso di 21 euro (oltre il prezzo per la camera).

La cosa che innervosice maggiormente i turisti è che la tassa di soggiorno non viene inclusa nel listino prezzi delle camere, ma viene aggiunta a parte nel conto finale: un'abile mossa per cavalcare l'onda del dissenso, visti i prezzi degli alberghi cittadini del centro storico. Di contro, si deve riconoscere che la tassa poteva essere applicata in base percentuale rispetto al prezzo per il pernottamento e non in base al numero delle stelle. Ci sono alberghi a tre stelle in zone periferiche in cui il costo giornaliero per una camera singola può scendere fino a 50€, mentre per uno della stessa categoria, però in posizione centrale, si può salire fino a 90€ ed oltre, ma la tassa è uguale per tutti: nel primo caso  la tassa di soggiorno comporta un aumento del 6%, mentre nel secondo risulta del 3,33%.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]