firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Previsti disagi

Sciopero di 8 ore dei lavoratori Coop

I motivi della protesta riguardano la discussione del contratto nazionale.
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

E' stato indetto dalla Filcams-Cgil per oggi, sabato 9 luglio, lo sciopero dei lavoratori della distribuzione cooperativa per il contratto nazionale di lavoro e quindi anche dei lavoratori Coop. "La cooperazione - si legge nella nota Cgil - continua a rifiutarsi di togliere dal tavolo della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale, i quattro punti assolutamente irricevibili dai lavoratori e dalla Filcams Cgil: il pagamento dei primi 3 giorni di malattia, le deroghe peggiorative al Ccnl, il doppio regime trattamenti economici e normativi tra vecchi e nuovi dipendenti e la riduzione del secondo livello di contrattazione e dei diritti sindacali".

"La Filcams- Cgil - prosegue la nota - non è disponibile ad affrontate una trattativa che si pone come unico obiettivo quello di ridurre il costo del lavoro attraverso una riduzione di salario e diritti". 

"Quella di Firenze è una situazione particolare - spiega la Segretaria Filcams Cgil, Barbara Orlandi - perchè se da una parte le trattative del contratto integrativo con Unicoop Firenze procedono con un dibattito sereno e che vede la disponibilità al raggiungimento dell'accordo, dall'altra ci troviamo a discutere ad un tavolo nazionale un nuovo contratto che non ci vede assolutamente d'accordo con le linee proposte, è per questo motivo che abbiamo indetto lo sciopero di domani".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]