firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
ACF Fiorentina

Troppo stonato il "violino" di Gilardino, scalpita Babacar?

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Tra le questioni evidenziate dalla sconfitta di ieri a Palermo c´è l´apertura ufficiale di un vero e proprio "caso Gilardino", l´attaccante è apparso molto sottotono, e non certo per la prima volta, tanto che Rossi lo ha sostituito nella ripresa dando un segnale che somiglia molto ad una bocciatura, per lo meno momentanea.

Il tecnico viola ha poi spiegato la sua scelta: "l´ho visto stanco" ha detto in sede di commento della partita. Ma il problema Gilardino non riguarda una singola gara nata male bensì la prolificità ormai ampiamente sotto media dell´intera squadra. La Fiorentina non segna e il maggior responsabile della carenza è colui che ha dell´onere di fare gol l´obbligo più pesante, cioè il centravanti. Alberto Gilardino vive un momento difficile della sua carriera, da tempo è in polemica con la sua società, anche se ultimamente - a parte un riferimento critico un po´ velato che fece nei suoi confronti la dirigenza dopo la gara col Chievo - non si sono evidenziati pubblicamente episodi degni di nota. In campo sembra il fantasma di Biella, lontano parente del giocatore che segnava come un orologio svizzero. Gilardino è poco sereno, scuro in volto, incapace di incidere sulle gare che gioca, a tratti sembra persino svogliato e in scarsa condizione fisica. A Palermo Rossi non ha badato alle gerarchie - l'uomo non ci bada per convinzione - e lo ha tolto dal campo, nelle prossime partite potrebbe anche decidere di lasciarlo a riposo, magari disegnando un attacco diverso considerando l´abbondanza di seconde punte o similari (Jovetic, Cerci, Ljajic). Potrebbero sperare di trovare spazio anche Santiago Silva, ormai impiegato spesso, e Babacar. Vedremo dalla prossima con la Roma.

Fonte: Stefano Prizio - ViolaGol.com

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]