firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Punti di vista

I ragazzi della Primavera in Prima Squadra? No!

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

In queste ultime settimane, visto il disastroso Campionato disputato dalla Fiorentina, si è parlato con insistenza dell'ipotesi di schierare in campo alcuni ragazzi della Primavera allenata da Renato Buso, per "provarli" in vista della prossima stagione. Anche lo stesso tecnico Sinisa Mihajlovic, nelle recenti conferenze stampa ha lasciato intendere questa intenzione. La Fiorentina deve scendere in campo altre cinque volte prima di porre fine alla sua agonia: Cagliari-Fiorentina (23/4), Fiorentina-Udinese (1/5), Inter-Fiorentina (8/5), Fiorentina-Bologna (15/5) e Brescia-Fiorentina (22/5).  La Primavera deve battere il Livorno nell'ultima gara della fase a gironi il prossimo 30 aprile (al Poggioloni delle Caldine alle 15), per accedere direttamente alla fase finale che si svolgerà a giugno. Se ciò non accadesse,  il 7 maggio ed il 14 si dovranno giocare le partite di qualificazione per la suddetta. Visto l'eccellente Campionato che ha disputato la Primavera Viola, coronato dalla vittoria della Coppa Italia di categoria, sarebbe ingiusto privarla dei calciatori più talentuosi e rischiare di pregiudicare la corsa al titolo di Campione d'Italia per metterli in una Prima Squadra demotivata e desiderosa solamente di porre fine ad un'insignificante stagione. Lasciamo sbocciare i fiorellini di Renato Buso sui campi che abitualmente calcano e non facciamoli appassire in mezzo all'arido deserto di Mihajlovic.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]