firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ad Usum Florentinae Operae

Affittopoli - Alcuni contratti sono stati stipulati sotto la Giunta Renzi

Inchiesta de La Nazione
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Prosegue, sulle pagine de La Nazione, l'inchiesta sugli affitti dei fondi di proprietà del Comune a prezzi stracciati o addirittura a Ad Usum Florentinae Operae (a ufo). Sulle pagine del quotidiano fondato nel 1859, Emanuele Baldi e Giovanni Spano, rendono noto ai lettori che alcuni dei contratti di locazione sono stati stipulati sotto la Giunta Renzi, smentendo, quindi, le prime dichiarazioni che imputavano le reponsabilità alle passate gestioni.

La Corte dei Conti, per bocca del Viceprocuratore Mondera Oranges, ha annunciato che sarà aperto un fascicolo per stabilire se ci sia stato o meno, da parte dell'Amministrazione, il reato di "danno erariale". Intanto l'opposizione si fa sentire, il PDL parla di scelte immorali, e tutte le forze di minoranza chiedono che sia fatta chiarezza al più presto.

Nella lunga lista dei conduttori dei fondi figurano molte associazioni benefiche, in questi casi sarà facile giustificare il "prezzo di favore", ben più difficile sarà per le attività che hanno fini di lucro. È incontestabile che se si applicassero tariffe eque, si potrebbe vessare meno i cittadini che lavorano onestamente e che non usufruiscono di tali "favori". Tutto questo è semplicemente indecente ed i responsabili di queste scelte farebbero bene ad abbandonare la Pubblica Amministrazione dimettendosi, per compiere tale gesto, però, è necessario essere dotati di una qualità che si chiama morale: chi dimostrerà di esserne dotato?

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]