firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
e' un pensionato

Cadavere in villa morto per cause naturali. Cane avrebbe provocato ferite tentando di soccorrere il padrone

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Un pensionato di 84 anni è trovato morto questa mattina in una villa alla periferia sud di Firenze. Presentava profonde ferite al volto.

 

Sul posto sono intervenuti squadra volante, squadra mobile e Scientifica. Presente anche il sostituto procuratore Giuseppina Mione, magistrato di turno. Previsto un sopralluogo del medico legale. 

A scoprire il corpo, stamane intorno alle 8, il personale che presta servizio nella villa.

 

Secondo quanto appreso si tratterebbe di una morte per cause naturali.

 

Il decesso dell'uomo, che soffriva di una grave patologia, risalirebbe ad almeno due giorni fa. Disposta, comunque, l'autopsia dal pm Giuseppina Mione.

 

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti quella che le profonde lesioni al volto e alla testa, che sarebbero state inferte dopo la morte, siano state provocate dal cane di casa, forse nel tentativo di rianimare il padrone.

 

Sempre in base a quanto emerso, la casa dell'anziano si sarebbe presentata in ordine e non mancherebbe alcun oggetto.

 

Notizia aggiornata alle 14.24

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]