firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Oltre 12.000 visitatori

Grande successo per la mostra «Dalì e Rodin: omaggio a Dante»

Eugenio Giani: «Chi ancora non è andato, vada a visitare questo splendido omaggio a Dante»
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Più di 12mila visitatori dal 28 luglio ad oggi. E circa 2.500 presenze alla Notte Bianca di Dante, lo scorso 13 settembre. Sono questi i numeri che raccontano il successo della mostra «Dalì e Rodin: omaggio a Dante» a Santo Stefano al Ponte Vecchio. L'esposizione durerà ancora una settimana (fino al 30 settembre) e ieri il presidente del Consiglio Comunale, Eugenio Giani, durante una conferenza stampa, ha voluto lanciare un appello ai fiorentini: «Chi ancora non è andato, vada a visitare questo splendido omaggio a Dante». L'occasione è stata la consegna del Marzocco al giovane curatore della mostra Laurent Marthaler. «È con grande soddisfazione - ha detto Giani - che consegno al curatore Laurent Marthaler il Marzocco simbolo della Repubblica fiorentina. Questo vuole essere oltre che un ringraziamento, anche un riconoscimento per un'iniziativa social imprenditoriale del privato che mette il proprio impegno a servizio della cultura con l'intento di diffonderla. La cultura - aggiunge Giani - non è solo a rimessa, ma quando si imposta in un modo giusto può dare molto. Come in questo caso». Giani ha anche ricordato il successo della Notte Bianca di Dante che «ci dà l'opportunità - ha aggiunto - da ora in poi di creare eventi a Firenze anche in occasione dell'anniversario della morte del Sommo Poeta e non solo per la nascita». «Ringrazio Eugenio Giani per l'entusiasmo con cui ci ha accolto e per l'aiuto che ci ha dato - ha detto Laurent Marthaler - Sono rimasto molto colpito dal calore e dall'interesse mostrato dai fiorentini e dai turisti per una mostra che ci ha dato grandi soddisfazioni. Se quest'evento è stata un successo, lo devo anche a Leonardo Rosselli, della Se.Di.Fi., la società che gestisce l'auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio, e alla Società Dantesca». La mostra, allestita da Artco France, in collaborazione con la Se.Di.Fi., la Società Dantesca e la Fondazione Florens, e con il patrocinio del Comune di Firenze, comprende 120 stampe e sculture in bronzo di Salvador Dalì, tra cui i 100 canti della Divina Commedia, e 60 sculture in bronzo di Auguste Rodin tratte dalla sua opera monumentale «La Porta dell'Inferno». In esclusiva mondiale, è esposto Bronzo del Terzo modello. Inoltre, per la prima volta in Italia, è stata esposta nella sua interezza anche la rarissima collezione di 143 disegni di Rodin: Album Goupil. La mostra è aperta tutti i giorni, dalle 14 alle 22. Ingresso 9 euro, ridotto 6 euro. Riduzioni anche per i possessori di abbonamenti Ataf. Nel bookshop allestito nel chiostro è possibile acquistare copie illustrate della Divina Commedia, riproduzioni, ma anche delle opere originali certificate.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]