firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
santa maria novella

Fratelli morti in hotel: ipotesi mix droga, alcol e medicine. Accertamenti su farmacia

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Sarebbe stato mix di alcol e droga ad uccidere Dries e Robbe De Ceuster, 27 e 20 anni, i due fratelli belgi trovati morti, domenica pomeriggio, nella loro stanza dell'Hotel Minerva in Piazza Santa Maria Novella a Firenze. 

 

E' questa l'ipotesi a cui lavorano gli agenti della squadra mobile che hanno ritrovato alcuni scatole di farmaci, che potrebbe far pensare all'assunzione di oppiacei, oltre ad alcune bottiglie di vino.

 

La squadra mobile ha identificato anche la farmacia che avrebbe venduto farmaci senza ricetta, e per questo motivo sarebbero stati avviate delle indagini nei confronti dei responsabili dell'esercizio commerciale.

 

Sarà comunque l'autopsia disposta dal pm di turno della procura fiorentina, Giacomo Pestelli, a stabilire le cause della morte. Per gli esiti degli esami tossicologici bisognerà aspettare alcuni giorni. 

 

Nelle prossime ore verranno inoltre acquisiti i tabulati dei telefoni cellulari dei giovani, per verificare le chiamate in entrata e in uscita e ricostruire gli ultimi contatti. Nel frattempo gli agenti della squadra mobile hanno acquisito le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza interna ed esterna dell'hotel, e sono stati sentiti quanti erano in servizio ieri sera ed oggi, oltre allo stesso padre, che ha ritrovato i corpi, e alla sua compagna, che è madre di uno dei due fratelli deceduti.

 

L'obiettivo degli investigatori è quello di ricostruire le ultime ore della famiglia, anche per capire i movimenti dei giovani ed individuare dalle immagini l'eventuale incontro con un pusher. 

 

A quanto pare i quattro avrebbero cenato tutti insieme ieri sera, e quindi sarebbero rientrati in hotel intorno alle 22,30. Al momento però non è chiaro se i due fratelli sono nuovamente usciti dall'hotel per incontrare qualcuno, o addirittura per andare a comprare i farmaci ritrovati in camera. 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]