firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
16ª giornata di andata

Fiorentina - Inter 1 a 1: Vlahovic risponde a Borja Valero

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La Fiorentina nei minuti di recupero acciuffa il pareggio contro la capolista Inter grazie a una bellissima rete di Vlahovic e interrompe la serie negativa di risultati.

Felice il Presidente viola Rocco Commisso, che nel dopo gara, tramite una nota, ha così commentato la prestazione gigliata: "Complimenti ragazzi! Questa è la Fiorentina che voglio e che mi rende orgoglioso. Abbiamo messo tutto in campo e siamo riusciti a fermare la capolista. Ora continuiamo così e pensiamo subito al prossimo avversario. Grazie a tutti i tifosi che ancora una volta sono stati incredibili dal primo fino all'ultimo minuto. Bellissima anche l'immagine di Dusan che abbraccia Mister Montella. Forza ragazzi!".

L'impegno, infatti, non è mancato, ma la creazione di azioni che mettano in grado le punte di concludere da dentro l'area, per ora, resta un problema da risolvere. La rete di Vlahovic (entrato nella ripresa al posto di Chiesa) è il frutto di un'azione individuale del centravanti viola che ha preso palla a centrocampo si è involato verso Handanovic, resistendo al tentativo di chiusura di Skriniar, per poi concludere con un potente sinistro sul secondo palo.

"La squadra ha fatto una grande partita, non ci stava a perdere, sarebbe stata una beffa. La squadra – ha commentato il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella ai microfoni di Sky Sport nel dopo gara – è stata in partita sempre. Grande gol di Vlahovic, pensavamo anche di vincerla. La squadra ha fatto una partita alla pari dell'Inter. Non dobbiamo disperdere questo spirito, è quello che può fare la differenza. Noi al completo siamo una squadra molto competitiva". "Gli esterni hanno fatto oggi una grande partita, siamo arrivati tante volte davanti ma abbiamo riempito poco l'area", ha concluso Montella.

 

D.M.

 

Nel disegno di Giuseppe Pannacchione: la rete di Vlahovic

 

Di seguito il tabellino di Fiorentina – Inter, gara valida per la 16ª giornata di andata del Campionato di Serie A 2019 – 2020:

 

Reti: 8' Borja Valero (I); 92' Vlahovic (F).

 

Ammoniti: 27' Brozovic (I); 32' Bastoni (I); 52' Badelj (F); 69' Dalbert (F); 73' Borja Valero (I); 76' Lautaro Martinez (I); 80' Pulgar (F).

Espulsi: -

 

Formazioni:

 

Fiorentina (3-5-2) Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj (dal 66' Benassi), Castrovilli (dal 83' Eysseric), Dalbert; Chiesa (dal 59' Vlahovic), Boateng. Allenatore: Vincenzo Montella. In panchina: Terracciano; Ceccherini, Ranieri, Venuti; Cristoforo, Zurkowski; Ghezzal, Pedro, Sottil.

 

Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

 

 

Inter: (3-5-2) Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (dal 88' Godin); D'Ambrosio, Vecino, Borja Valero (dal 84' Agoume), Brozovic, Biraghi; Lukaku, L. Martinez (dal 84' Politano). Allenatore: Antonio Conte. A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Lazaro, Dimarco, Esposito.

 

Squalificati: nessuno. Diffidati: Skriniar, L. Martinez, Barella, D'Ambrosio, Brozovic.

 

 

Arbitro: Maurizio Mariani della sezione di Aprilia; assistenti Schenone e Vivenzi; quarto uomo Giacomelli; Var-Avar Mazzoleni e Paganessi.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]