firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Vigilia Napoli - Fiorentina

Mihajlovic: "Domani, a prescindere dal risultato, l'importante sarà la prestazione"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ecco le principali dichiarazioni di Sinisa Mihajlovic, nell'odierna conferenza stampa, alla vigilia della difficilissima trasferta a Napoli.

“Domani è un test vero? - Sicuramente è una partita importante con una squadra che soprattutto in casa va a mille, ma non sarà la partita dove potremmo trarre i giudizi finali sulla Fiorentina di quest'anno, noi ancora non siamo al top, loro hanno una condizione fisica migliore – dichiara – ma queste partite vanno interpretare oltre che dal punto di vista fisico, anche da quello mentale. Lo scorso anno a Napoli facemmo un'ottima partita e sono convinto che si possa affrontare nel modo migliore”.

“Queste sono le partite più belle da giocare, incontrare una grande squadra con un grande pubblico dà grandi motivazioni, conosciamo il loro punti forti, ma anche quelli deboli – prosegue – in queste occasioni i giocatori trovano facilmente le giuste motivazioni. Il Napoli è attrezzato per andare lontano in Champions e lottare per il Campionato, ha grandi giocatori, Cavani è in un momento di grazia, la squadra va a mille e noi dobbiamo cercare d tenere il passo. Tutti quelli che hanno giocato col Parma stanno bene. Cerci per noi è un giocatore importante, non ho ancora deciso la formazione, ma sicuramente se non gioca non è una cosa punitiva, guardo il bene della squadra e cerco di schierare in campo la formazione migliore”.

“Jovetic centravanti? - Non è detto che sia lui, devo valutare dopo gli allenamenti, ci sono delle incognite che domani saranno risolte”. “Mazzarri? - È un ottimo allenatore, ha avuto negli ultimi anni ottimi risultati”.

“L'importante domani sarà la prestazione, se domani si perde, ma dimostriamo progressi sarà una buona cosa, anche se in Italia si guarda solo il risultato”.

“Il cambio di panchina sull'Inter? - Gasperini è stato condannato dai risultati, ma ha dimostrato di far giocare bene le sue squadre. Come dice Trapattoni ci sono allenatori che sono esonerati e altri che saranno esonerati, in ogni modo Ranieri è un bravo tecnico, sono convinto che farà bene e comunque ha a disposizione una signora squadra”.

“La Fiorentina ha tutte le carte in regola per raggiungere l'Europa, per quattro conque anni di seguito è andata in Champions League, ha fatto quello che adesso farà il Napoli. Jovetic? - I gol non gli possono fare altro che bene, un attaccante vive per il gol, adesso che si è sbloccato dovrebbe essere più sereno. Cerci? - Migliorando individualmente un giocatore, migliora tutta la squadra, adesso grazie alla sua applicazione ed al lavoro che abbiamo svolto noi negli allenamenti, arriva più facilmente al gol”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]