firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
il caso

Coronavirus, figlio imprenditore contagiato a scuola fino a giorno ricovero del padre. Ansia tra studenti e genitori

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Era a scuola anche la mattina in cui il padre è entrato in ospedale". E' questa la conferma che arriva dalle testimonianze di studenti e genitori dell’Educandato Santissima Annunziata del Poggio Imperiale, la scuola frequentata dal figlio dell’imprenditore fiorentino risultato positivo al Coronavirus.

 

Il giovane, che frequenta il secondo anno del liceo del Poggio, avrebbe frequentato le lezioni fino a lunedì insieme ai compagni. Soltanto ieri dopo la conferma della positività ai tamponi del padre, il ragazzo è rimasto a casa.

 

C'è timore e preoccupazione tra chi frequenta l'Educandato, che ospita le scuole medie ed il liceo e quasi 600 studenti, oltre a circa 200 persone tra personale docente e non docente. Anche perchè c'è chi lamenta la poca informazione arrivata proprio dalla scuola alle famiglie. "Non ci hanno comunicato nulla" spiega un genitore, "non mando mio figlio a scuola" racconta un altro. "L'unico provvedimento preso - ci racconta il padre di uno studente - è stato un foglio fotocopiato con le 'direttive' di Rossi e della Regione affisso nelle bacheche".

 

Ieri sera, intanto, il presidente del cda dell'Educandato, Giorgio Fiorenza, ha diffuso una nota. “Appena saputo – scrive – abbiamo effettuato immediatamente le prescritte comunicazioni all’ASL ed alle altre istituzioni, secondo il protocollo concordato tra MIUR e Ministero della Salute. Poi le telefonate al numero verde 800556060, che ancora non hanno comunque avuto alcun risultato”.

 

“Sono ore di trepidazione per tutti noi”, prosegue Fiorenza, che non ha avuto elementi per chiudere la scuola ma immagina che “molti genitori immagino terranno a casa i propri figli”. “Nessuna novità sull’esito del tampone – si legge ancora – e nessuna comunicazione da parte degli Enti preposti, in relazione a come si dovrà comportare la Scuola in caso di esito positivo o negativo”.

 

AGGIORNAMENTO ore 10 - RAGAZZO NEGATIVO AL TEST 

Il giovane è risultato negativo al test tampone sul coronavirus. Lo rende noto l’Educandato del Poggio Imperiale, dopo che la scuola è stata contattata dalla madre del ragazzo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]