firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Osceno paragone

Vergognosa scritta contro il Sindaco Matteo Renzi

Jacopo Cellai (Pdl) esprime la sua solidarietà a Renzi
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Vergognosa scritta contro il Sindaco di Firenze Matteo Renzi. "Renzi boia, mostro di Firenze" è questo il testo del messaggio lasciato da mano ignota che oggi pomeriggio campeggia ancora su un muro di uno stabile che fa angolo con via Ghibellina in pieno centro cittadino.

La scritta, evidentemente, deve essere recente e nelle prossime ore gli operai del Comune provvederanno sicuramente alla sua cancellazione. Lo scorso 6 maggio, in via del Parione, apparsero scritte analoghe contro il Sindaco a seguito del blitz della Digos nei confronti di alcuni anarchici dell'area fiorentina, non si esclude che la mano che ha imbrattato la traversa di via Ghibellina, sia la stessa.

Appena difusa la notizia il vicepresidente del Consiglio comunale Jacopo Cellai si è immediatamnet speso ad offrire la propria solidarietà a Renzi: "Al Sindaco va la mia piena solidarietà, così come non era mancata la sua dopo l’assalto alla sede del PdL di viale Lavagnini. C'è chi ci sta prendendo gusto a tentare di fomentare un clima di avvertimenti e di paura in città. Un clima che dobbiamo combattere insieme come forze politiche senza nessun tipo di comprensione o giustificazione, auspicando un rigore esemplare nei confronti di chi ne è protagonista”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]