firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ieri

Via Ponte alle Mosse: peruviano aggredisce e rapina una transessuale in mezzo di strada

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Ieri pomeriggio a Firenze i carabinieri sono intervenuti in via Ponte alle Mosse, perché un uomo stava aggredendo in strada una donna.

All'arrivo dei militari dell'Arma hanno trovato un uomo che teneva una donna bloccata a terra colpendola ripetutamente con schiaffi al volto, mentre stringeva ancora nelle mani 300 euro, che successivamente risultavano asportati dall’interno degli slip della donna, una 29enne transessuale peruviana, a conclusione di una violenta aggressione.
Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che i due avevano avuto una relazione sentimentale, cessata un paio di mesi fa proprio per il comportamento violento del ragazzo. L'uomo, connazionale, si era ripresentato da lei in quanto si trovava in pessime condizioni economiche e le aveva chiesto con insistenza del denaro. Al fine di tranquillizzarlo, i due decidevano di pranzare insieme, ma lungo il tragitto verso il ristorante, all’ennesima richiesta di soldi che la vittima rifiutava di accogliere, il 28enne dava in escandescenze e la aggrediva, scaraventandola a terra. Ne nasceva una colluttazione durante la quale il malvivente le rubava i 300 euro nascosti all’interno della biancheria intima, fortunatamente recuperati e restituiti alla malcapitata dai Carabinieri.   
La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata all’Ospedale Santa Maria Nuova, mentre l’uomo è stato arrestato per rapina e sarà giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]