firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
supermercato

Ruba pistacchi e pesto, condannato a 1 anno e 9 mesi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Nell'agosto del 2018 rubò un vasetto di pistacchi e uno di pesto, per un valore di 5 euro, oggi è stato condannato a 1 anno, 9 mesi e 10 giorni di reclusione, con pena sospesa.

 

Protagonista un 58enne del Perù, regolare in Italia, incensurato, che è stato condannato dal gup di Firenze, Sara Farini, per rapina impropria in un processo in rito abbreviato. La sentenza lo condanna anche al pagamento delle spese processuali e di una multa da 440 euro.

 

Per l'accusa superà le casse di un supermercato di Empoli pagando solo l'acqua che aveva in mano, senza pagare i due vasetti, che aveva messo nel marsupio.

 

Poi quando fu raggiunto dall'addetto alla sicurezza, lo aggredì storcendogli il dito di una mano, senza tuttavia procurargli lesioni, quindi scappò gettando via gli articoli non pagati.

 

Nell'interrogatorio, il 58enne si è difeso dicendo di non voler rubare la merce ma di aver dimenticato di pagarla, e di aver aggredito l'addetto poichè quando gli si era avvicinato, privo di tesserino o altri segni di riconoscimento, non lo aveva riconosciuto come un dipendente del supermercato.

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]