firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
I sommozzatori dei vigili del fuoco continuano le immersioni

Recuperata la canoa di James Kaye

Proseguono le ricerche del corpo
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

In tarda mattina è stata ritrovata la canoa del professore americano James Kaye, disperso in Arno da venerdì scorso. I sommozzatori dei vigli del fuoco hanno provveduto al recupero dell'imbarcazione, lunga sei metri, non molto lontano dal luogo in cui la canoa si era abissata all'altezza del Saschall. Le ricerche sono state facilitate dall'abbassamento del livello dell'Arno, ottenuto grazie alla diminuzione del rilascio delle acque da parte delle dighe di Bilancino e Levante. L'imbarcazione è stata posta sottosequestro dalla magistratuta. Proseguono le ricerche del corpo del 45enne professore.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]