firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
consiglio comunale

Assessore Mattei: via Palazzuolo? “Non è insicura ma meglio non andare a prenderci un gelato!”

Il centro cittadino: tra movida e degrado
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Piazza Santa Croce e via Palazzuolo, due zone del centro diversissime tra loro ma con in comune il caos e il degrado che si consumano soprattutto di notte. Finite entrambe per questo motivo  nelle recenti cronache cittadine. Piazza Santa Croce:  una sentenza di tribunale  ha dato ragione ai residenti e torto al Comune sulla gestione degli  eventi, troppo rumorosi e fuori  misura. Via Palazzuolo: una rissa, l’ennesima tra bande rivali che, l’altra notte si sono fronteggiate a colpi di bottiglie rotte e cinghie di metallo. Oggi di entrambe si è parlato  in Consiglio Comunale dopo due interrogazioni. I consiglieri Massimo Sabatini, Antonio Gianbanco, Alberto Locchi reduci, insieme all’Assessore Elisabetta Meucci , dalla passeggiata ‘serale’ nel Quartiere di Santa Croce riportano in Aula la voce dei residenti  che non ne possono più della sporcizia, del rumore, dei rifiuti di ogni genere lasciati in strada dagli avventori della notte. Francesco Torselli (Pdl) invece per via Palazzuolo chiede la lista dei locali aperti, la tipologia “perché ci sono locali e locali” e  quanti di questi sono gestiti da stranieri; infine la richiesta: “che venga installato un presidio permanente della Polizia Municipale”. A rispondere, prima è la stessa Meucci che si dichiara dalla parte dei cittadini (è noto che lei stessa abita nel quartiere di Santa Croce) “bisogna riportare le famiglie nel centro storico, il che vuol dire: negozi, più servizi ma è anche importante che i week end tornino normali”.  Dopo l’Assessore all’Urbanistica, quello alla mobilità e al decoro Massimo Mattei “ Parliamo di due movide diverse,  una quella di Santa Croce che è giovanile, straniera, composta per lo più da turisti americani che girano tutti i locali, quella di Via Palazzuolo è di tutt’altro tenore. Storicamente le strade poste in prossimità della stazione presentano delle criticità e via Palazzuolo è la strada in cui storicamente si praticava la prostituzione: anche per un fiorentino degli anni ‘50 via Palazzuolo e San Frediano erano le zone più difficili e con una frequentazione di basso livello”.  L’Assessore Mattei ha in mano l’elenco dei locali sui quali si sono concentrati i controlli della Polizia Municipale in via Palazzuolo ma anche nelle strade limitrofe (via dell’Albero) sembra che in particolare siano due quelli più problematici “uno gestito da italiani e uno da stranieri. In più negli ultimi dieci anni c’è stata una trasformazione: locali etnici che fioriscono come funghi. Non direi che è una strada cui si vive in una situazione di non sicurezza ma dove non è consigliabile andare a prendere un gelato la sera. Quel che possiamo garantire è che continueremo a controllare la zona con  la Polizia Municipale e i Nas e invito i consiglieri a segnalarci eventuali problemi perché niente fa più paura ai residenti che essere la sciati soli”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]