firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Polemica

I nani di Wc net non piacciono a Renzi. Il Sindaco pronto alla causa contro lo spot

Il primo cittadino contro la pubblicità: "Danno immagine pazzesco"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il Comune di Firenze ipotizza azioni legali, dopo le necessarie verifiche, per l'affissione pubblicitaria del prodotto 'Wc Net fosse biologichè esposta in questi giorni in vari spazi tra cui la stazione ferroviaria di Forlì. Il pannello pubblicitario, secondo quanto riferito oggi dal sindaco Matteo Renzi, riporta lo slogan «La protesta dei nani contro i cattivi odori della fossa biologica arriva nelle piazze», mostrando una manifestazione di nani da giardino col naso turato sullo sfondo di piazza della Signoria. «Un danno di immagine pazzesco», ha affermato Renzi in una conferenza stampa, spiegando di aver ricevuto ieri la segnalazione via email da un cittadino forlivese, con allegata fotografia del pannello. «Questo signore - ha spiegato Renzi, mostrando ai cronisti la foto ricevuta - dice che c'è un'azienda che ha fatto una campagna pubblicitaria 'Stop ai cattivi odorì, prendendo una piazza a caso dietro. Questi signori sono cascati male, perchè hanno preso piazza della Signoria. Noi abbiamo dato mandato oggi ai legali di verificare la richiesta di risarcimento danni». Il sindaco ha anche aggiunto di aver chiesto a Quadrifoglio, l'azienda fiorentina di servizi ambientali, se fosse interessata o meno ad unirsi all'eventuale azione legale.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]